Video gol e highlights Lazio-Sampdoria – Epilogo incredibile, quello dell’Olimpico, ben oltre i 90 minuti regolamentari. La Lazio non centra una vittoria che sembrava ormai raggiunta dopo tanta sofferenza, passando in vantaggio con un rigore generoso concesso al VAR e realizzato al 96′ da Immobile. La Sampdoria dimostra carattere, anche in dieci uomini per l’espulsione di Bereszynski al 92′, non molla e alla fine viene premiata. Tanto da centrare un incredibile 2-2 al 99′ con un gol fantascientifico di Riccardo Saponara (qui il report completo di Lazio-Sampdoria 2-2).

Lazio-Sampdoria 2-2: tabellino

MARCATORI: Quagliarella 21′ (S), Acerbi 79′, Immobile rig. 96′ (L), Saponara 99′ (S).

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace (76′ Luis Alberto), Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Badelj (52′ Correa), Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo (52′ Cataldi), Immobile. A disposizione: Guerrieri, Proto, Luiz Felipe, Lukaku, Berisha, Romero, Durmisi, Quissanga, Caceres, Murgia. Allenatore: Inzaghi.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet (70′ Jankto), Ekdal, Linetty; Ramirez (82′ Saponara); Caprari (65′ Kownacki), Quagliarella. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Sala, Tavares, Ferrari, Tonelli, Defrel, Rolando. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Massa di Imperia. Assistenti: Valeriani di Ravenna e Di Vuolo di Castellammare di Stabia. VAR: Pairetto di Nichelino. AVAR: Manganelli di Valdarno.

Ammoniti: Caicedo, Immobile, Wallace (L), Bereszynski, Audero, Linetty, Andersen, Saponara (S).

Espulso: Bereszynski 92′ (doppia ammonizione).