Dove vedere in streaming Djokovic-Berrettini – Grande attesa per una domenica 11 luglio piena di grandi eventi. A cominciare dalla finale maschile di Wimbledon che, per la prima volta nella sua lunghissima storia, vede il tennis italiano protagonista. Infatti l’azzurro Matteo Berrettini, numero 9 del mondo, affronta il serbo Novak Djokovic, attualmente al comando del ranking mondiale, a caccia del tris negli Slam dopo Australian Open e Roland Garros. Il match è previsto sul campo centrale con orario d’inizio alle ore 15:00 italiane.

Djokovic-Berrettini

Il percorso di Novak Djokovic per arrivare in finale non ha avuto grossi intoppi, anche se al primo turno Draper è riuscito a strappargli un set. Poi il serbo ha giocato un po’ sul velluto contro i vari Anderson, Kudla, Garin e Fucsovics. In semifinale il numero uno del mondo ha dovuto giocare tre set davvero solidi per piegare un Denis Shapovalov convincente, al termine di una semifinale molto equilibrata, come dimostra anche il punteggio finale di 7-6, 7-5, 7-5 a favore del serbo in 2 ore e 47 minuti di gioco. Appena finito il match, il tennista serbo ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito:

“Non penso che il risultato dica tutto su quanto sia stato difficile questo match. Nel primo set penso sia stato migliore di me, ma anche nel secondo set. Voglio fargli i miei complimenti, era la sua prima semifinale Slam ed era ovviamente anche emozionato. E’ un grande giocatore e gli auguro il meglio. Ancora in finale a Wimbledon? E’ il torneo più speciale per me, il sogno continua. Cerco di tirare fuori sempre il meglio, mi sono dato un’altra chance di vincere. 30esima finale Slam e settima a Wimbledon? Mi sento alla grande, al momento. Gli Slam sono gli eventi più importanti nel nostro sport e ‘creano’ queste statistiche. Dunque tutto ciò mi motiva, ma ora devo concentrarmi solo sulla prossima partita e non sui numeri.”

Novak Djokovic, Wimbledon

Dall’altra parte c’è un Matteo Berrettini in grande forma e su di giri, reduce da una lunga striscia di partite vinte, precisamente 11, dopo aver messo le mani a fine giugno sul trofeo del Queen’s. Il tennista romano ha battuto all’esordio l’argentino Pella in quattro set, per poi superare più agevolmente l’olandese Van De Zandschulp nel secondo turno e lo sloveno Bedene nel terzo turno in tre parziali. La corsa di Berrettini è proseguita senza problemi negli ottavi con un rapido 6-4, 6-3, 6-1 al bielorusso Ivashka, per poi regolare nei quarti il canadese Aliassime con un altro grande match in quattro parziali. GLi stessi serviti per avere infine ragione del polacco Robert Hurkacz in semifinale, battuto col punteggio di 6-3, 6-0, 6-7, 6-4.

Al termine del match di venerdì pomeriggio, Berrettini ha dichiarato a caldo: “Non ho parole, davvero. Mi serviranno un paio d’ore per capire quello che è successo. Ho giocato una grande partita, sono contentissimo di essere qui, col mio team, il pubblico ed è arrivata anche la mia famiglia. Non avrei mai sognato qualcosa del genere, perché è un sogno troppo grande. Come si gestisce mentalmente un match del genere? Quando si gioca a questi livelli, cerco sempre di essere al massimo dal punto di vista mentale, fisico, tattico e tecnico. Dopo il terzo set, che sentivo di poter vincere e che invece ho perso, mi sono detto che dovevo reagire. La finale di domenica? Sperò che andrà ancora meglio e porterò la bandiera dell’Italia. Devo crederci!”.

MIGLIORI BOOKMAKERS PER WIMBLEDON 2021 (BONUS ESAGERATI!!!)

Precedenti Djokovic-Berrettini

campo Wimbledon

Per quanto riguarda i precedenti, i due giocatori si sono affrontati due volte sin qui, con Djokovic che ha vinto entrambe le sfide. L’ultima è recentissima ed è quella nei quarti di finale del Roland Garros, col serbo che si è imposto in quattro set col parziale di 6-3 6-2 6-7(5) 7-5. L’altro scontro risale alla fase a gironi delle Nitto Finals di Londra 2019, con la vittoria di Djokovic in due set per 6-2, 6-1.

Dove vedere in Diretta TV e streaming Djokovic-Berrettini

Per quanto riguarda la copertura televisiva della finale Wimbledon 2021, questa è affidata integralmente a Sky Sport, che dedicherà i canali Sky Sport Uno (201) e Sky Sport Tennis (205), e in streaming, su tablet, pc, e cellulare, tramite l’APP Sky Go. Se vuoi seguire il LIVE della partita Djokovic-Berrettini e scommettere sull’incontro pre match o in tempo reale, apri adesso il bookmaker 22BET SCOMMESSE e scopri le promozioni dedicate a Wimbledon!