Dove vedere in streaming Berrettini-Nadal – Venerdì 6 settembre (o comunque nella notte italiana tra venerdì e sabato 7) si gioca l’attesissima seconda semifinale degli US Open 2019 nel tabellone maschile. La grande ‘attrazione’, per i nostri colori, è per la partita che vede protagonisti l’azzurro Matteo Berrettini e lo spagnolo Rafael Nadal. La partita, che si gioca sul campo centrale dell’Arthur Ashe Stadium a New York, avrà inizio non prima delle ore 00:00 (mezzanotte italiana).

Berrettini vs Nadal

Matteo Berrettini arriva a questa semifinale con la voglia di non fermarsi e andare oltre i propri limiti. Il tennista romano è ormai in ‘trance’ agonistica e mentale. Dopo aver già fatto ‘storia’ negli ottavi di finale eliminando il russo Andrej Rublev, l’azzurro ha superato anche Gael Monfils numero 13 del mondo, al termine di una emozionante ‘battaglia’ chiusa a proprio favore dopo 3 ore e 56 minuti di gioco col punteggio di 3-6, 6-3, 6-2, 3-6, 7-6 (5).

A fine match le sue parole di grandissima soddisfazione: “Non avevo mai vinto una partita agli Us Open, questo era il mio secondo anno nel tabellone principale. Ho avuto tante opportunità nel corso della partita. Ho servito per il match, ho avuto due match point e poi ha giocato un ace. Una lotta incredibile. Sarò pronto per la prossima partita ma devo godermi questo risultato. È bello vedere tutti qui, il mio coach che è come un parente, la mia famiglia, il mio manager. Nadal? Ho visto migliaia di partite di Rafa. È il più grande lottatore della storia. Nel 2005 trasmisero la finale di Roma contro Coria in chiaro, i miei compagni di classe la videro e mi chiesero: ‘Ah, quindi è questo lo sport che pratichi…”, e io ‘Sì. Sogno di vincere nel tennis'”.

Matteo Berrettini, US Open 2019 - Tennis

Dall’altra parte e sulla sua strada c’è dunque Rafael Nadal, attualmente numero 2 del ranking mondiale. Anche per lo spagnolo il percorso è stato molto brillante sin qui, dovendo lottare il ‘giusto’ per avere la meglio dei suoi avversari. Dopo aver vinto negli ottavi di finale in quattro set contro il croato Marin Cilic, il mancino maiorchino ha eliminato anche l’argentino Diego Schwartzman col punteggio di 6-4, 7-5, 6-2.

Un Nadal che, nei giorni scorsi, si era già pronunciato sulla crescita di Berrettini, dopo le sfide degli ottavi: “Sta giocando bene da tutto l’anno e su tutte le superfici. Si è infortunato sulla terra dopo Wimbledon, non ha giocato Montreal e a Cincinnati è arrivato senza tante partite nelle gambe. Forse Rublev era il favorito perchè aveva giocato molto bene finora ma Berrettini sta avendo una grande annata e non è una sorpresa”.

Precedenti Berrettini-Nadal

Per quanto riguarda i precedenti, i due giocatori non si sono mai affrontati sin qui in carriera. Dunque un inedito assoluto tra il giovane italiano, classe 1993, e il più ‘navigato’ spagnolo classe 1986. Chi vincerà questa sfida se la vedrà in finale col vincente del match tra Daniil Medvedev e Grigor Dimitrov.

Diretta tv e streaming Berrettini-Nadal

Rafael Nadal

Per quanto riguarda la copertura televisiva degli US Open 2019, questa è affidata integralmente ad Eurosport (visibile anche sulla piattaforma streaming DAZN), che ha dedicato i suoi 2 canali al torneo americano, e in streaming, su tablet, pc, e cellulare, per gli abbonati di Sky Go.

Per quanto riguarda lo streaming, c’è un’altra soluzione molto comoda di cui poter usufruire. Infatti sul sito consigliato di William Hill, noto portale di scommesse online, sarà possibile guardare tutti i match degli US Open 2019, tabellone maschile e femminile. Sarà dunque visibile anche la sfida Berrettini-Nadal.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE BERRETTINI-NADAL IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport) – WILLIAM HILL PER LE SCOMMESSE OFFRE 15 EURO SUBITO PIU’ 200 EURO CON IL CODICE ITA215

CALENDARIO E DATE US OPEN 2019