Rafael Nadal e Matthew Ebden si affrontano nel secondo turno degli Australian Open 2019. Il match è in programma sul campo centrale di Melbourne mercoledì 16 gennaio con inizio previsto per le ore 10:30 (salvo slittamenti sempre possibili e imputabili alla durata prolungata degli altri match).

Nadal testa le sue condizioni fisiche

Rafael Nadal sta testando le sue condizioni fisiche in questo avvio di Australian Open 2019. L’infortunio subito qualche settimana fa, che gli ha impedito di partecipare al torneo di Brisbane, è alle spalle. Ma ovviamente il numero 2 del mondo è molto cauto e non si sbilancia sul proprio livello fisico. Nel primo turno lo spagnolo ha eliminato l’australiano Duckworth in tre set (6-2, 6-4, 7-5), dando comunque la sensazione di essere in condizione, anche se ovviamente ancora non al top.

Nella conferenza stampa post match, Nadal ha commentato: “Non è sempre facile tornare alla competizione dopo molti mesi. Soprattutto contro un giocatore che ha giocato super aggressivo in ogni colpo. Lui è andato in campo con la determinazione di non colpire troppe palle dal fondo ed è stato difficile trovare un ritmo. L’infortunio è alle spalle? È stata una triste decisione quella che ho preso di non giocare a Brisbane. Ero lì pronto a giocare, ma ho avuto un piccolo infortunio alla gamba. Quindi il dottore non mi ha permesso di scendere in campo. Adesso sto solo cercando di migliorare ogni giorno. Questo è quello che sto facendo. Penso di aver avuto una settimana di allenamenti davvero buona prima di questo torneo.”

Sulla strada di Nadal c’è Matthew Ebden. Il giocatore australiano è il numero 48 della classifica ATP, eliminando al primo turno il tedesco Jann-Lennard Struff. Un match risolto in quattro set in 2 ore e 25 minuti, col punteggio di 1-6, 6-4, 6-3, 6-4. Un Ebden che prima degli AO aveva giocato nella Hopman Cup, prima di essere eliminato al primo turno nel torneo di Sydney dall’argentino Andreozzi.

Precedenti Nadal-Ebden

Per quanto riguarda i precedenti, i due giocatori si sono affrontati per 2 volte in carriera. Il primo risale al lontano 2011 al Queen’s, con vittoria di Nadal in due set col punteggio di 6-4, 6-4. L’altra sfida, seppur a livello di esibizione, è quella più recente del 27 giugno 2018 in quel di Hurlingham. Altro successo di Nadal per 7-6, 7-5.

Diretta tv e streaming Nadal-Ebden

Per quanto riguarda la copertura televisiva degli Australian Open 2019, questa è affidata integralmente a Eurosport (canali 210 e 211 del decoder di Sky Sport) e in streaming, su tablet, pc, e cellulare, per gli abbonati di Eurosport Player.

Per quanto riguarda lo streaming, c’è un’altra soluzione molto comoda di cui poter usufruire. Infatti sul sito consigliato di William Hill, noto portale di scommesse online, sarà possibile guardare tutti i match degli Australian Open 2019. Compreso il match Nadal-Ebden.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE GLI AUSTRALIAN OPEN 2019 IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

SORTEGGIO TABELLONE MASCHILE AO 2019

DIRETTA TV E STREAMING AUSTRALIAN OPEN 2019

CALENDARIO SINO ALLA FINALE AUSTRALIAN OPEN 2019