Dove vedere in diretta streaming Djokovic-Nishikori – Agli Australian Open 2019 si giocano le ultime sfide dei quarti, dopo le quali si conoscerà il quadro definitivo delle due semifinali maschili. Mercoledì 23 gennaio Novak Djokovic e Kei Nishikorisi affrontano dunque nei quarti di finale dello slam australiano. Il match è in programma sul campo centrale di Melbourne, la Rod Laver Arena, con inizio previsto per le ore 09:30 (salvo slittamenti sempre possibili e imputabili alla lunga durata dei match o alle avverse condizioni climatiche).

Djokovic non al meglio fisicamente, Nishikori ci crede

Novak Djokovic si presenta a questi quarti di finale non al meglio della condizione fisica. Il match vinto begli ottavi di finale contro il russo Daniil Medvedev in quattro set, è stato molto duro e dispendioso sia da punto di vista mentale sia da quello fisico. E proprio su questo il numero uno del mondo si sente meno sicuro, avendo accusato alcuni problemi alla schiena. Un piccolo campanello d’allarme che potrebbe condizionarne il suo rendimento. Ma di certo la fiducia non manca.

“Negli ultimi venti minuti non mi sentivo molto bene” , ha detto Djokovic in conferenza stampa. “Vedremo come reagirà il mio corpo, ho problemi alla schiena, ma sono fiducioso e cercherò di essere pronto per il prossimo turno. Io e Medvedev ci siamo allenati molte volte insieme; alla fine mi ha simpaticamente domandato se avessi faticato e la risposta era ovvia. Abbiamo avuto degli scambi molto lunghi ed è quindi stato un match estenuante dal punto di vista fisico”.

Sulla strada di Nadal c’è dunque Kei Nishikori. Il giocatore giapponese è il numero 9 della classifica ATP e in questo Slam australiano ha già raggiunto un grande risultato. Il nipponico è tornato fisicamente quello di un tempo e l’aver vinto tre partite su quattro al quinto set la dice lunga. Negli ottavi di finale rimonta da 0-2 e vittoria 10-8 al super tiebreak dopo 5 ore e 11 minuti di lotta durissima contro Carreno Busta. A far discutere anche il punto del 6-8 conquistato da Nishikori che ha fatto infuriare lo spagnolo, incapace di fare più un punto sino al 10-8 finale.

“Sono contento di essere ancora una volta riuscito a reagire ad una situazione dura. Quel punto ha sicuramente influenzato la prestazione del mio avversario, ma sono felice di aver vinto. Dopo aver perso i primi due set, ho solo pensato a giocare punto dopo punto ed ho acquisito la sicurezza necessaria per portare a casa il match”.

Precedenti Djokovic-Nishikori

Per quanto riguarda i precedenti, i due giocatori si sono affrontati in carriera ben 17 volte. Il computo totale ci dice che il serbo ha conquistato 15 vittorie contro le sole due affermazioni di Nishikori. L’ultima sfida tra i due risale alla semifinale degli US Open, partita giocata l’8 settembre 2018, con vittoria di Djokovic per 6-3, 6-4, 6-2.

Diretta tv e streaming Djokovic-Nishikori

Per quanto riguarda la copertura televisiva degli Australian Open 2019, questa è affidata integralmente a Eurosport (canali 210 e 211 del decoder di Sky Sport) e in streaming, su tablet, pc, e cellulare, per gli abbonati di Eurosport Player.

Per quanto riguarda lo streaming, c’è un’altra soluzione molto comoda di cui poter usufruire. Infatti sul sito consigliato di William Hill, noto portale di scommesse online, sarà possibile guardare tutti i match degli Australian Open 2019. Compresa l’attesissima sfida Djokovic-Nishikori.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE GLI AUSTRALIAN OPEN 2019 IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

SORTEGGIO TABELLONE MASCHILE AO 2019

DIRETTA TV E STREAMING AUSTRALIAN OPEN 2019

CALENDARIO SINO ALLA FINALE AUSTRALIAN OPEN 2019