Olimpiadi Tokyo 2020, Day 6 – Il medagliere dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020 si arricchisce ancora, ma questa volta ritocchiamo anche la casella destinata a quelle d’Oro. A regalarci la seconda medaglia più pregiata sono state Valentina Rodini e Federica Cesarini nel canottaggio doppio pesi leggeri donne. A sorprendere tutti però c’è anche Gregorio Paltrinieri negli 800m stile libero di nuoto, andandosi a prendere l’argento e più forte anche dei problemi avuti nell’avvicinamento ai Giochi, colpito dalla mononucleosi. A contornare questo altre due medaglie di bronzo, il primo ancora dal canottaggio con Stefano Oppo e Pietro Ruta terzi nel doppio pesi leggeri maschili, il secondo dalla squadra di Fioretto femminile nella scherma (19 medaglie per l’Italia con 2 Ori, 7 Argenti e 10 Bronzi).

Oro per Rodini-Cesarini nel canottaggio, Paltrinieri è d’Argento

E dunque arriva la seconda medaglia d’Oro per l’Italia alle Olimpiadi, con protagoniste Valentina Rodini e Federica Cesarini nel canottaggio doppio pesi leggeri donne. Grandi emozioni sino ai metri finali, con le due lombarde che vincono in un rush conclusivo ricco di adrenalina. Quindi gara tiratissima in cui l’equipaggio azzurro ha piegato la Francia, seconda a 14 centesimi, e l’Olanda terza. E sempre dall’acqua arriva la medaglia d’Argento di Gregorio Paltrinieri, che ha sfiorato anche la clamorosa vittoria in corsia 8. Il campione olimpico di Rio 2016 nei 1500 stile libero ha compiut una vera e propria impresa, dopo i problemi che ne hanno condizionato l’avvicinamento all’appuntamento olimpico. ‘Greg’ ha chiuso alle spalle solo allo statunitense Robert Finke, che ha fermato il cronometro in 7’41”87 e appena 24 centesimi meglio dell’italiano, invece terzo l’ucraino Mychajlo Romanchuk.

La giornata azzurra in fatto di medaglie si è arricchita anche di due bronzi. Il primo arrivato nel doppio pesi leggeri maschili di canottaggio, con protagonisti Stefano Oppo e Pietro Ruta. Gli azzurri si sono arresi soltanto ad una inarrivabile Irlanda, in grado di fare la differenza nella seconda parte, e alla Germania. Invece l’altro bronzo, seppur con qualche rammarico, è arrivato per merito della squadra di Fioretto femminile nella scherma. Le azzurre, con Arianna Errigo, Martina Batini, Alice Volpi ed Erica Cipressa in pedana, ha battuto nella finalina gli Usa, con il punteggio finale di 45-23. Il rammarico deriva dalla semifinale persa contro la Francia per 45-43, dopo essere state avanti 20-9 e 25-16, prima di essere ìrimontate.

esultanza Paltrineri, Olimpiadi Tokyo 2020

Olimpiadi Tokyo 2020, risultati Day 6

Parlando invece degli altri eventi di giornata, in questo giovedì 29 luglio, arrivano ottime notizie dall’Italvolley femminile di Mazzanti. Dopo i successi contro Russia e Turchia, le azzurre hanno travolto per 3-0 anche l’Argentina, prendendosi un posto nei quarti di finale, pur mancando ancora due partite al termine della fase a gironi. Soltanto il primo set crea qualche problema alle italiane, che lo portano comunque a casa con un 25-21 dopo qualche sofferenza. Poi dominio assoluto con lo score di 25-16 e 25-15 per gli altri due parziali. Prossimo appuntamento sabato 31 luglio alle ore 14:45 italiane contro la Cina.

Bene anche il Settebello di Sandro Campagna nella pallanuoto maschile, che trova la seconda vittoria nel girone battendo in rimonta per 12-11 gli USA. Sempre sotto nel punteggio, partendo ad handicap sullo 0-4 a inizio match, gli azzurri trovano un grande successo grazie alle reti di Luongo, Di Fulvio e Presciutti, nonché alle parate di Del Lungo, tra cui quella decisiva a 24 secondi dal termine sull’ultimo assalto americano. Adesso Azzurri saliti in vetta al Gruppo A con 5 punti dopo 3 partite, assieme alla Grecia, attesi sabato 31 luglio dal match contro il Giappone (reduce da tre ko di fila) alle ore 11:20 della mattina italiana.

Info Olimpiadi Tokyo 2020

CALENDARIO EVENTI GIORNO PER GIORNO

CALENDARIO COMPLETO OLIMPIADI TOKYO 2020