Sorteggio quarti e semifinali Europa League – Al termine degli ottavi di finale, sono solo otto le squadre qualificate per i quarti della Champions League 2020-2021. I quattro accoppiamenti sono stati sorteggiati venerdì 19 marzo alle ore 13:00 in quel di Nyon in Svizzera. Il secondo turno della fase ad eliminazione diretta si giocherà nel mese di aprile: le gare saranno spalmate su due settimane, infatti le sfide di andata si giocheranno tra giovedì 8 aprile, mentre il ritorno è in programma sette giorni dopo, il 15 aprile 2021.

Le squadre qualificate e la procedura di sorteggio

Andiamo adesso a dare uno sguardo alle squadre qualificate ai quarti di finale. Le prime squadre a strappare il pass per i quarti, in ordine temporale, sono state la Roma di Paulo Fonseca, dopo aver battuto lo Shakhtar 3-0 in casa e poi 2-1 anche in Ucraina, l’Arsenal di Arteta, vincendo 3-1 sul campo dell’Olympiakos e poi perdendo senza effetti a Londra 1-0. Passaggio del turno anche per il Granada, con gli spagnoli che hanno battuto 2-0 in casa il Molde, limitando i danni in Norvegia nel ko per 2-1. Infine clamorosa la qualificazione della Dinamo Zagabria, con i croati che, sconfitti 2-0 sul campo del Tottenham, hanno ribaltato tutto, vincendo per 3-0 ai tempi supplementari con la tripletta di Orsic.

Nelle ultime quattro sfide di ritorno degli ottavi, a passare sono state il Manchester United che ha piegato il Milan di misura, vincendo 1-0 al Meazza nel ritorno dopo l’1-1 di Old Trafford, e l’Ajax vittorioso in entrambe le partite contro lo Young Boys (3-0 in Olanda e 2-0 in Svizzera). Infine quarti di finale guadagnati da Slavia Praga, capace di eliminare i Rangers vincendo 2-0 a Glasgow, dopo l’1-1 in casa, e il Villarreal di Emery, che ha sconfitto con un doppio 2-0 la Dinamo Kiev.

Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante Arsenal

Il sorteggio non prevede nessuna restrizione, con sfide possibili anche tra squadre della stessa nazione, andando a stilare un vero e proprio tabellone stile tennistico. Il sorteggio sarà effettuato in due fasi: il primo riguarderà i quarti di finale, creando dunque i quattro accoppiamenti tra le otto squadre qualificate. Mentre il secondo riguarderà, invece, le semifinali e, di conseguenza, anche la finale.

LE SQUADRE QUALIFICATE

ROMA (ITA), ARSENAL (ING), GRANADA (SPA), DINAMO ZAGABRIA (CRO), MANCHESTER UTD (ING), AJAX (OLA), SLAVIA PRAGA (CEC), VILLARREAL (SPA).

Accoppiamenti quarti di finale Europa League

ANDATA 7 APRILE ORE 21:00

GRANADA (SPA) – MANCHESTER UTD (ING)

ARSENAL (ING) – SLAVIA PRAGA (CEC)

AJAX (OLA) – ROMA (ITA)

DINAMO ZAGABRIA (CRO) – VILLARREAL (SPA)

RITORNO 14 APRILE ORE 21:00

MANCHESTER UTD (ING) – GRANADA (SPA)

SLAVIA PRAGA (CEC) – ARSENAL (ING)

ROMA (ITA) – AJAX (OLA)

VILLARREAL (SPA) – DINAMO ZAGABRIA (CRO)

Accoppiamenti semifinali Europa League

ANDATA 29 APRILE ORE 21:00

MANCHESTER UTD (ING) VS ROMA (ITA)

VILLARREAL (SPA) VS ARSENAL (ING)

RITORNO 6 MAGGIO ORE 21:00

ROMA (ITA) VS MANCHESTER UTD (ING)

ARSENAL (ING) VS VILLARREAL (SPA)

TI PUO’ INTERESSARE

CALENDARIO EUROPA LEAGUE 2020-2021