La quinta giornata di Serie A regala poche sorprese al momento, almeno sul fronte big. Il Milan, infatti, non si ferma e continua a vincere battendo il Venezia e agganciando nuovamente l’Inter in vetta alla classifica. Primo successo stagionale per la Juventus, che espugna il Picco battendo lo Spezia non senza soffrire. Brutta caduta del Cagliari, che perde in casa contro l’Empoli. Primo punto per la Salernitana, che pareggia 2-2 in casa contro il Verona.

Serie A, vince il Milan

Questi i risultati della serata della quinta giornata di Serie A:

Milan-Venezia 2-0: Succede tutto nella ripresa, anche grazie ai cambi di Pioli. La sblocca Diaz al 68′ su assist di Theo Hernandez, subentrato da poco e proprio il francese trova il gol della sicurezza all’82’. Rossoneri in testa con 13 punti, alla pari con l’Inter, mentre gli ospiti sono terzultimi con 3 punti.

Cagliari-Empoli 0-2: Brutta sconfitta per i rossoblu. Decidono il match le reti di Di Francesco al 29′ e Stulac al 69′. I toscani salgono a 6 punti, mentre i sardi sono penultimi con 2 punti.

Prima vittoria della Juventus

Gli altri risultati di giornata in Serie A:

Spezia-Juventus 2-3: La sblocca Kean al 28′ ma i padroni di casa la ribaltano con Gyasi al 33′ e Antiste al 49′ ma i bianconeri riescono a ribaltarla con Chiesa al 66′ e De Ligt al 72′. La squadra di Allegri sale a 5 punti, mentre la compagine di Motta resta a 4 punti.

Salernitana-Verona 2-2: La squadra di Tudor riesce ad andare avanti di due gol grazie alla doppietta di Kalinic al 7′ e al 29′, ma i granata hanno la forza di rimontare con i gol di Gondo al 47′ del primo tempo e di Mamadou Coulibaly al 76′. Primo punto per i padroni di casa, mentre gli ospiti salgono a 4 punti.

Le ultime notizie sulla Serie A