Si è appena concluso il posticipo della diciassettesima giornata di Serie A tra Sassuolo e Napoli sul risultato di 1-2. La classifica viene scalata dagli azzurri, che tornano al successo dopo due mesi e salgono a 24 punti, ancora lontano dalla zona Champions, ora a meno undici. I padroni di casa restano a 20 punti, a più cinque sul terzultimo posto, occupato dal Brescia. Ora ci sarà la sosta natalizia e alla ripresa il Napoli dovrà affrontare l’Inter allo stadio San Paolo il 6 gennaio alle ore 20:45. Il Sassuolo, invece, sarà di scena il 5 gennaio al Marassi di Genova contro il Genoa.

Classifica marcatori Serie A

Serie A, il Napoli torna al successo

Nel posticipo della diciassettesima giornata di Serie A regna l’equilibrio. Nel primo tempo il Sassuolo tiene meglio il campo, approfittando di un Napoli timoroso. Ma sono gli azzurri ad andare vicini al vantaggio al 20′ con un colpo di testa di Manolas, che colpisce il palo. Al 29′, però, sono i padroni di casa a passare in vantaggio con Traoré, ben servito da un cross di Manuel Locatelli. Al 43′ sempre Traoré si rende pericoloso ma il suo tiro non impensierisce Meret.

Nel secondo tempo il Sassuolo parte forte e va vicino al raddoppio al 53′ con Muldur, che slalomeggia sulla fascia ma, a tu per tu con Meret, spreca tirando addosso al portiere avversario. Gol mancato, gol subito visto che il Napoli trova il pareggio pochi minuti dopo, al 59′, con Allan che insacca alle spalle di Pegolo dopo un buon velo di Milik. Al 70′ è Obiang che sfiora il gol del 2-1 colpendo la traversa ma l’azione viene vanificata da una segnalazione di fuorigioco. Al 78′ è Callejon a sfiorare il gol con un destro che sbatte sulla traversa. E proprio l’offside blocca la gioia degli azzurri, che trovano il gol del vantaggio con Callejon, che di testa ribadisce in rete dopo una respinta di Pegolo su tiro di Mertens. Fuorigioco millimetrico, con un ginocchio al di là della linea difensiva del Sassuolo. Al 94′, poi, la possibile svolta con il Napoli che trova il gol vittoria con un autogol di Obiang, che nel tentativo di anticipare Elmas insacca nella sua rete.

Sassuolo-Napoli 1-2, il tabellino

Questo il tabellino del posticipo della diciassettesima giornata di Serie A:

MARCATORI: 29′ Traoré (S); 57′ Allan, 94′ Elmas (N)

SASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Muldur, Marlon (51′ Romagna), Peluso, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Boga (82′ Magnanelli), Duncan (64′ Djuricic), Traore; Caputo. In panchina: Turati, Russo, Rogerio, Ferrari, Tripaldelli, Mazzitelli, Bourabia, Oddei, Raspadori. Allenatore: Roberto De Zerbi.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz (70′ Elmas), Zielinski; Callejon, Milik (76′ Mertens), Insigne. In panchina: Ospina, Daniele, Younes, Leandrinho, Gaetano, Llorente, Lozano. Allenatore: Gennaro Gattuso.

ARBITRO: Chiffi della sezione di Padova.

NOTE: AMMONITI: Mario Rui, Elmas (N); Traoré, Locatelli (S).

Le ultime notizie sulla Serie A