La trentesima giornata di Serie A per il momento non regala grandissime sorprese, visto che vincono tutte le squadre di vertice. L’Inter si impone 1-0 sul Cagliari e torna a più 11 sul Milan e a più 12 sulla Juventus, che batte il Genoa 3-1. Vincono anche il Napoli, che espugna il Ferraris e batte la Sampdoria per 2-0, e la Lazio, che in extremis espugna il Bentegodi battendo l’Hellas Verona.

Serie A, vince ancora l’Inter

Questi i risultati della trentesima giornata di Serie A:

Inter-Cagliari 1-0: Decide un gol di Darmian al 77′. I nerazzurri salgono a 74 punti, a più 11 sul Milan e a più 12 sulla Juventus. I rossoblu, invece, restano terzultimi in zona retrocessione con 22 punti.

Sampdoria-Napoli 0-2: Nel primo tempo gli azzurri passano con il gol messo a segno da Fabian Ruiz al 35, con il raddoppio che arriva nel finale con Osimhen all’87’. Partenopei che salgono a 59 punti, a meno tre dalla Juve e a meno quattro dal Milan. Blucerchiati che restano a 36 punti.

Vincono anche Juventus e Lazio

Questi gli altri risultati di Serie A:

Juventus-Genoa 3-1: Bianconeri subito in vantaggio con Kulusevski al 4′, mentre il raddoppio arriva pochi minuti dopo con Morata al 22′. Nella ripresa Scamacca riapre la gara al 49′ ma McKennie chiude i giochi al 70′. Juve sempre terza con 62 punti, a meno uno dal Milan. Rossoblu che restano a quota 32 punti.

Hellas Verona-Lazio 0-1: I biancocelesti portano a casa i tre punti grazie al gol vittoria messo a segno da Milinkovic-Savic al 92′. La squadra di Inzaghi sale a 55 punti, in piena lotta per la zona Champions. I gialloblu restano a 41 punti e sono già salvi.

Le ultime notizie sulla Serie A