Si è da poco concluso il posticipo della ventisettesima giornata di Serie A tra Milan e Napoli. A vincere sono gli azzurri di misura per 1-0, in una vittoria cruciale decisa dal gol decisivo messo a segno da Matteo Politano. Una vittoria fondamentale sia in ottica della lotta Champions, sia per quanto riguarda la lotta scudetto. Settimana prossima i partenopei saranno di scena allo stadio Olimpico contro la Roma, domenica alle 20:45, mentre alle 18 i rossoneri saranno di scena al Franchi contro la Fiorentina.

Serie A, il Napoli batte di misura il Milan

Il Napoli si aggiudica il posticipo della ventisettesima giornata di Serie A contro il Milan. Primo tempo molto equilibrato e tattico, in cui ci sono poche occasioni da gol. Discorso diverso nella ripresa, quando gli azzurri la sbloccano subito al 49′ con Matteo Politano, che parte in contropiedi e di destro insacca alle spalle di Donnarumma. La squadra di Gattuso sfiora anche il raddoppio con Fabian Ruiz, che trova lo strepitoso intervento del portiere rossonero. Milan che si rende pericoloso solo nel finale, con un intervento dubbio di Bakayoko su Theo Hernandez. I partenopei, però, sono quelli che vanno più vicini ancora al gol con Osimhen, che di destro al volo manda di poco a lato. Il Napoli con questo successo sale a 50 punti, a meno due dall’Atalanta e, soprattutto, a meno sei dal Milan, che a sua volta scivola a meno nove dall’Inter capolosta.

Milan-Napoli 0-1, il tabellino

Il tabellino del posticipo della ventisettesima giornata di Serie A:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Gabbia, Tomori, Theo; Tonali, Kessie (68′ Meite); Castillejo (59′ Saelemaekers), Calhanoglu (59′ Diaz), Krunic (59′ Rebic); Leao (78′ Hauge). A disposizione: A. Donnarumma, Tatarusanu, Kalulu, Kjaer, Meite, Hauge. Allenatore: Pioli.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Fabian, Demme ( Bakayoko); Politano (80′ Rui), Zielinski (75′ Elmas), Insigne; Mertens (58′ Osimhen). A disposizione: Contini, Meret, Cioffi, Costanzo, Lobotka, Zedadka. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli.

MARCATORI: 49′ Politano (N)

NOTE: Espulso Rebic (M) al 92′ per proteste. Ammoniti: Hernandez (M); Maksimovic, Di Lorenzo (N). Recupero: 1′ – 5′.

Le ultime notizie sulla Serie A