L’emergenza relativa al Coronavirus ha portato alla sospensione dei principali campionati in giro per il mondo. Il primo a fermarsi è stato quello di Serie A, e adesso si sta discutendo per il possibile ritorno in campo. Nelle ultime ore si parla di una possibile ripresa degli allenamenti per inizio maggio, con conseguente ripresa del campionato a fine mese, massimo a inizio giugno. Ci sono, però, dei club contrari a questo ritorno in campo, tra cui figura esserci la Sampdoria.

Ranieri e il futuro alla Sampdoria

Sampdoria contro la ripresa

tifosi Sampdoria

Ci sono dei club che sono contrari alla ripresa della Serie A. Tra questi, quelli che si sono esposti maggiormente sono il Brescia e la Sampdoria. A confermare questa posizione anche il patron dei blucerchiati, Massimo Ferrero, intervenuto ai microfoni dell’Ansa:

Organizziamoci per dire che questo campionato ormai deve finire qui. Lo dico col dolore perché io voglio ricominciare ma solo vedendo il mio stadio che è il più bello del mondo, con i miei tifosi che battono sui loro tamburi”.

Il motivo per cui finire tutto: “Io ho visto così Sampdoria-Verona e ho avuto un male al cuore a vedere questo silenzio, a non poter esultare perché ditemi come si fa ad andare allo stadio e vedere quella desolazione. La partita senza tifo, ma che partita è? Ma quando vediamo questo derby, con tutti quei colori da una parte e dall’altra, con tutti che suonano, incitano i loro ragazzi, questo è il calcio, questo è lo spettacolo, questo è il mondo, questa è un’ora e mezzo di adrenalina pura. Ma una partita senza i tifosi, che cos’é? Ma perché?”.

Sogno di mercato

Massimo Ferrero - presidente Sampdoria

Sampdoria che sta cominciando a lavorare anche in vista della prossima stagione. L’obiettivo è cercare di rinforzare la rosa per non rischiare di rimanere invischiati nella lotta per non retrocedere come successo quest’anno. Il sogno di mercato ha un solo nome, quello di Hatem Ben Arfa. Il francese è stato tesserato a fine gennaio dal Valladolid ma la sua permanenza è tutt’altro che scontata, avendo il contratto in scadenza a giugno 2020. Il giocatore si sposerebbe alla perfezione con il modo di giocare di Claudio Ranieri, essendo in grado di giocare sia come esterno che come trequartista.

Le ultime notizie sulla Sampdoria