La Francia ha deciso di sospendere il calcio almeno fino a fine agosto a causa dell’emergenza relativa al Coronavirus, accodandosi alle decisioni prese già in Belgio e Olanda. Si ferma, dunque, anche la Ligue 1, nonostante ci siano due società, il Psg e il Lione, ancora in piena corsa in Champions League. La Federazione, però, non si limiterà solamente a cristallizzare la classifica comunicando le squadre qualificate alle competizioni europee.

Ligue 1, Psg campione

La decisione non è ancora ufficiale ma la Ligue 1 non resterà senza vincitore. La Federazione, infatti, ha deciso di decretare chi sarà campione di Francia. Il titolo, dunque, sarà assegnato al Psg che, comunque, stava dominando il campionato. La decisione è stata quella di confermare la classifica alla ventisettesima giornata, che premia i parigini, che avevano 14 punti di vantaggio sul Marsiglia secondo. Il club dello sceicco, però, preme per ricominciare gli allenamenti visto che dovrà prepararsi comunque in vista dei quarti di finale di Champions League. La Uefa avrebbe indicato come le competizioni europee dovrebbero cominciare in quel mese. Psg che agli ottavi di finale ha eliminato il Borussia Dortmund.

Le altre assegnazioni

Galtier, allenatore Lilla

La Ligue 1 ha indicato anche tutte le altre posizioni, con le squadre qualificate alle competizioni europee e quelle retrocesse. Grande beffa per il Lione, che resterebbe fuori da ogni competizione europea, essendo settimo in classifica. Queste tutte le decisioni prese dalla Federazione:

Champions League, fase a gironi: PSG, Marseille.
Champions League, qualificazioni: Stade Rennes.
Europa League, fase a gironi: Lille, Reims.
Europa League, qualificazioni: Nice.
Retrocesse: Toulouse, Amiens.
Promosse: Lorient, Lens.

Le ultime notizie sulla Ligue 1