L’emergenza Coronavirus ha coinvolto in prima persona il mondo Juventus. I bianconeri, infatti, hanno due tesserati positivi al test del Covid 19. Dopo Daniele Rugani, la cui positività era stata annunciata poco più di una settimana fa, ieri è arrivata la notizia di un altro giocatore colpito dal virus. Si tratta del centrocampista francese, Blaise Matuidi, anche lui asintomatico come il centrale difensivo. Tutti i giocatori sono a casa loro in quarantena, che dovrebbe concludersi entro settimana prossima. Difficile, comunque, pensare ad una ripresa delle attività tra fine marzo e inizio aprile.

Matuidi positivo al Coronavirus

Juventus, il messaggio di Szczesny

Il portiere della Juventus, Szczesny, ha diramato un messaggio toccante sui propri profili social, soffermandosi proprio sul Coronavirus, che ha colpito in primis l’Italia, dopo la Cina, e in seguito tutti gli altri Paesi europei:

“Mentre ci continuiamo a preoccupare per le nostre famiglie e per i nostri cari, pregando che non siano affetti dal virus, continuiamo a chiederci come questo sia potuto accadere. Domande a cui potremmo non avere mai una risposta. Ma ci interroghiamo anche sul futuro: come questo cambierà la nostra società? Le cose torneranno alla normalità? Mi ha fatto pensare. Uno potrebbe considerarsi sfortunato per essere in Italia, la nazione più colpita dal coronavirs. Non sono d’accordo. Mi sento fortunato ad essere in Italia in questo momento. L’Italia è più grande e più forte di questo virus. Mi manca terribilmente la mia famiglia e prego perché tutto vada bene, sono fiero di condividere questo momento con le persone italiane. Sii forte Italia, andrà tutto bene”.

Futuro alla Juventus

Il futuro di Wojciech Szczesny sarà ancora alla Juventus. Si era parlato di un possibile addio del portiere polacco, visto l’interesse dei bianconeri per Gigio Donnarumma. L’estremo difensore, però, alla fine resterà a Torino. Il club ripone fiducia in lui, come dimostrato dal rinnovo importante siglato qualche settimana fa. L’ex Roma e Arsenal ha prolungato fino a giugno 2024 a 7 milioni di euro a stagione. Una cifra importante, che lo rende il portiere più pagato del campionato italiano. Investitura importante per Szczesny, il cui futuro, dunque, dovrebbe essere ancora a tinte bianconere.

Le ultime notizie sulla Juventus