Si ferma ai quarti di finale l’avventura dell’Italia Under 21 agli Europei. Gli azzurri vanno sotto, rimontano in extremis riuscendo ad andare ai supplementari, venendo poi sconfitti anche per aver giocato quasi tutti i 30 minuti in inferiorità numerica, contro il Portogallo. Ora toccherà alla Nazionale maggiore, guidata da Roberto Mancini, cercare il riscatto ai prossimi Europei, in programma tra meno di un mese.

Italia eliminata ai quarti

L’Italia Under 21 cade ai quarti di finale degli Europei di categoria contro il Portogallo in una gara spettacolare. I portoghesi vanno sul 2-0 grazie alla doppietta messa a segno da Dany Mota, attaccante di proprietà del Monza, al 5′ e al 31. Gli azzurrini reagiscono e riaprono la gara prima della fine del primo tempo con Pobega al 45′. Nella ripresa i lusitani sembrano chiuderla con Ramos al 58′ ma devono fare i conti con l’orgoglio della squadra di Nicolato. Scamacca riapre i giochi al 60′ e Cutrone, entrato da poco, trovo il pari all’89’. Ai supplementari, però, a condizionare il tutto è il rosso a Lovato all’inizio, al 91′. Così il Portogallo dilaga e ripassa in vantaggio con Jota al 109′ e trova il gol della sicurezza al 119′ con Conceicao.

Italia-Portogallo 3-5, il tabellino

Questo il tabellino della gara persa dall’Italia:

RETI: 6′, 31′ Dany Mota (P), 45′ Pobega (I), 59′ Gonçalo Ramos (P), 60′ Scamacca (I), 88′ Cutrone (I), 109′ Jota (P), 119′ Conceiçao (P).

PORTOGALLO (4-3-1-2): Diogo Costa 5,5; Dalot 6,5, Diogo Queirós 6, Diogo Leite 5,5, Tomás Tavares 5; Gedson Fernandes 6 (dal 75′ Jota 7), Daniel Bragança 6,5 (dall’87’ Barò 6,5), Vitinha 7; Fábio Vieira 6,5 (dall’87’ Conceiçao 7); Gonçalo Ramos 7 (dal 69′ Florentino Luis 5), Dany Mota 8 (dal 94′ Rafael Leao 5). All. Rui Jorge 6,5.

ITALIA (3-5-2): Carnsecchi 5; Lovato 5, Delprato 5,5, Ranieri 7; Bellanova 5 (dal 75′ Zappa 6,5), Frattesi 6,5, Rovella 6 (dall’81’ Cutrone 7), Pobega 6,5 (dal 75′ Maggiore 5,5), Sala 5,5 (dall’81’ Sottil 6); Raspadori 6, Scamacca 6,5 (dal 91′ Ricci 5,5). All. Paolo Nicolato 6.

ARBITRO: Letexier (FRA).

AMMONITI: Pobega, Sala, Lovato, Cutrone (I), Conceiçao (P).

ESPULSO: 92′ Lovato (I) per somma di ammonizioni.

Le ultime notizie sull’Italia