Allo stadio Dall’Ara di Bologna l’Italia dà una prova di forza notevole in vista degli Europei. Gli azzurri, infatti, in amichevole si sono imposti per 4-0 sulla Repubblica Ceca, dimostrando di essere in grande forma in vista degli Europei. Esordio previsto per venerdì 11 contro la Turchia. Una partita senza storia quella contro i cechi, che è servita solo a delineare le gerarchie in vista della competizione.

Italia, netto successo sulla Repubblica Ceca

L’Italia batte la Repubblica Ceca con un netto 4-0 in una partita senza storia. Gli azzurri, infatti. passano in vantaggio al 23′ con Ciro Immobile e prima della fine del primo tempo raddoppiano anche. La seconda rete arriva al 42′ con Nicolò Barella, con un destro sporcato in rete da un avversario. Paura per Bonucci, che cade a terra per una botta al ginocchio, ma il difensore della Juventus si riprende. Nella ripresa c’è gloria anche per Insigne, che festeggia al meglio il trentesimo compleanno, e Berardi, che chiudono definitivamente la gara al 66′ e al 73′.

Italia-Repubblica Ceca 4-0, il tabellino

Questo il tabellino del match vinto dall’Italia:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (87′ Toloi), Bonucci, Chiellini (64′ Acerbi), Spinazzola (64′ Emerson); Barella, Jorginho (64′ Cristante), Locatelli; Berardi (77′ Chiesa), Immobile (77′ Raspadori), Insigne. All. Mancini

Repubblica Ceca (5-4-1): Pavlenka; Coufal, Brabec, Celustka (46′ Zima), Boril; Kral; Masopust (61′ Sevcik), Darida (81′ Sadilek), Barak (46′ Soucek), Jankto (61′ Vydra); Krmencík (46′ Schick). All. Šilhavý

Arbitro: Lionel Tschudi (SUI).

Marcatori: 23′ Immobile, 42′ Barella, 63′ Insigne, 74′ Berardi (I).

Le ultime notizie sull’Italia