L’Inter sta già lavorando sul mercato in vista della prossima stagione. Il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, ha dato le proprie indicazioni per cercare di fare il definitivo salto di qualità ed essere competitivi sia in Italia che in Europa. Il club meneghino potrebbe tornare a lavorare in maniera assidua con uno degli agenti più influenti nel mondo del calcio, Mino Raiola. Sono tanti i nomi dei suoi assistiti che circolano in orbita interista in questi mesi. Tre, in particolar modo, potrebbero rinforzare notevolmente la rosa nerazzurra.

Inter su Vidal

Inter, idea in attacco

L’Inter rinforzerà sicuramente il reparto avanzato la prossima estate. A disposizione di Conte, infatti, potrebbero restare i soli Lukaku e Lautaro, e su quest’ultimo c’è qualche dubbio legato al forte interesse del Barcellona. Sanchez tornerà al Manchester United e Esposito potrebbe essere ceduto in prestito per fargli fare esperienza e giocare con maggiore continuità. Il nome nuovo uscito in questi ultimi giorni porta a Moise Kean. L’attaccante italiano è stato acquistato dall’Everton l’estate scorsa per 28 milioni di euro, versati nelle casse della Juventus. Il giocatore, però, non ha rispettato le aspettative, venendo messo ai margini dell’undici titolare da Carlo Ancelotti. Solo una rete in questa Premier League, e Raiola spinge per la cessione. Con Toffees potrebbe essere intavolata una trattativa sulla base di uno scambio con Vecino, che piaceva agli inglesi già a gennaio. Non è escluso, però, che si possa trattare anche per una cessione in prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni di euro.

Il sogno a centrocampo

Inter che con Raiola starebbe discutendo anche di un clamoroso colpo in mezzo al campo. Si tratterebbe di Paul Pogba, in rotta con il Manchester United. Il centrocampista francese ha giocato pochissimo quest’anno, solo sette presenze in Premier League, e il suo rendimento è stato condizionato da vari problemi fisici. L’emergenza relativa al Coronavirus e il contratto in scadenza a giugno 2021 potrebbe incidere sulla sua valutazione, che non supererebbe i 50-60 milioni di euro. Con il noto agente, poi, si starebbe discutendo di un altro elemento che possa rinforzare la difesa. Il nome è quello di Armando Izzo, che si sposerebbe alla perfezione con lo schieramento tattico di Conte. Con il Torino potrebbe essere intavolato uno scambio con un altro assistito di Raiola, Andrea Pinamonti, che verrà riacquistato dal Genoa per 20 milioni di euro.

Le ultime notizie sull’Inter