Serata positiva per le squadre italiane in Europa e Conference League. Fanno un passo avanti importante sia la Lazio che la Fiorentina, con i biancocelesti ad un passo dal passaggio del turno, mentre i viola sono già qualificati e si giocheranno il primo posto all’ultima giornata. In serata vince anche la Roma in casa dell’HJK.

I risultati di Europa League

Questi i risultati delle squadre italiane in Europa League:

Lazio-Midtjylland 2-1: I padroni di casa prima tremano andando sotto e poi reagiscono. Vantaggio danese firmato da Isaksen all’8′, ma al 36′ arriva la reazione con pareggio firmato dal solito Milinkovic-Savic. Nella ripresa arriva il gol vittoria firmato da Pedro al 58′, tre minuti dopo il suo ingresso in campo. La squadra di Sarri sale a 8 punti e ora è ad un passo dalla qualificazione avendo due punti di vantaggio su secondo e terzo posto.

HJK-Roma 1-2: I giallorossi passano in vantaggio con Abraham, che torna al gol nel finale di primo tempo al 41′. Nella ripresa c’è la reazione dei padroni di casa, firmata Hetemaj, vecchia conoscenza del calcio italiano. Il gol vittoria dei capitolini viene siglato dall’autorete di Hoskonen al 62′. Roma terza con 7 punti, alla pari con il Ludogorets secondo e ci si giocherà il passaggio del turno all’ultima giornata.

La Fiorentina vince in Conference League

In Europa vince anche la Fiorentina, che strappa il pass per il turno successo di Conference League. Bisognerà vedere se da prima o da seconda, cosa importante visto che vincendo il girone salterebbe i sedicesimi, accedendo direttamente agli ottavi. La squadra di Italiano va sotto con il gol di Aleksic al 15′, poi si scatena Luka Jovic con una doppietta al 26′ e al 62′. In classifica i viola sono alla pari con i turchi con 10 punti, anche se gli ospiti hanno il vantaggio degli scontri diretti avendo vinto all’andata per 3-0. Si deciderà, comunque, tutto all’ultima giornata.

Le ultime notizie sull’Europa League