Altra serata di verdetti a Euro 2020. Questa volta è toccato al gruppo D, che ha conosciuto le squadre qualificate agli ottavi di finale. Passano il turno Inghilterra e Croazia, come era pronosticabile alla vigilia. Gli inglesi battono la Repubblica Ceca di misura per 1-0. Più in scioltezza i croati, che si impongo per 3-1 sulla Scozia e si qualificano grazie al fatto di aver segnato un gol in più rispetto ai cechi, che comunque passano come una delle migliori terze.

Euro 2020, l’Inghilterra vince il girone

L’Inghilterra si aggiudica il gruppo D di Euro 2020, anche se con qualche sofferenza. Gli inglesi, infatti, hanno realizzato soltanto due reti in tre partite, pur mostrando un’ottima solidità difensiva, non avendo subito nessun gol. Anche questa sera la squadra di Southgate si è mostrata molto cinica. I Leoni si sono imposti di misura contro la Repubblica Ceca grazie al gol vittoria messo a segno da Sterling dopo 12′, su assist di Gralish. Ancora in ombra Harry Kane, che è rimasto a secco. Inghilterra che vince il girone con 7 punti, a più tre su Croazia e Repubblica Ceca. I cechi sono terzi con 4 punti e sono ripescati.

Passa anche la Croazia

Anche la Croazia strappa il pass per gli ottavi di finale di Euro 2020. I croati trovano il primo successo in questa competizione, imponendosi per 3-1 contro la Scozia. Vlasic porta in vantaggio i suoi al 12′ ma sul finire del primo tempo arriva il pareggio firmato da McGregor al 42′. Nella ripresa la squadra di Dalic trova lo sprint decisivo e torna in vantaggio con Modric al 62′, per poi chiudere la partita con Ivan Perisic, al secondo gol consecutivo, al 77′. Croazia che chiude con 4 punti e supera la Repubblica Ceca non per la differenza reti, che è la stessa (+1), ma per il fatto di aver segnato un gol in più, quattro contro tre.

TI PUO’ INTERESSARE

CALENDARIO COMPLETO EUROPEI 2021

CLASSIFICHE GIRONI E RISULTATI EUROPEI 2021