Si è conclusa oggi la giornata di Champions League, con le ultime due partite dei quarti di finale. Grande spettacolo all’Allianz Arena di Monaco, dove il Psg ha battuto il Bayern Monaco, ipotecando il passaggio in semifinale. Vittoria importante anche per il Chelsea, che batte il Porto in trasferta per 2-0 ed è ad un passo dalle semifinali. Le gare di ritorno si giocheranno tra sei giorni, martedì 13 aprile alle ore 21.

Champions League, trionfo del Psg

Neymar, PSG

Il Psg si avvicina notevolmente alle semifinali di Champions League. Nell’andata dei quarti contro il Bayern Monaco, all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, arriva il successo per 3-2. Parigini che passano subito in vantaggio con Kylian Mbappé dopo 3′ e al 28′ trovano anche il raddoppio con Marquinhos. I campioni d’Europa in carica, privi dell’infortunato Lewandowski, non ci stanno e reagiscono riaprendo la gara al 37′ con la rete messa a segno dall’ex di turno, Chopo Mouting. Nella ripresa la squadra di Flick trova anche il pari con Thomas Muller al 60′. Psg che, però, non demorde e al 68′ trova il gol vittoria con il fenomeno Mbappé, che di questo passo si candida al pallone d’oro.

Il Chelsea ipoteca la qualificazione

Vittoria importante anche del Chelsea, che ipoteca la qualificazione alle semifinali di Champions League. I Blues si impongono per 2-0 allo stadio Do Dragao di Oporto e adesso ha il futuro nelle proprie mani. La squadra di Tuchel passa in vantaggio con Mount al 32′. Nella ripresa gli inglesi controllano la gara e riescono a chiuderla nel finale. Ci pensa Chilwell, all’85’, a chiudere i giochi. Settimana prossima, dunque, il Chelsea dovrà solo controllare la gara.

Le ultime notizie sulla Champions League