Si sono appena concluse le ultime due partite dei quarti di finale di Champions League. Non ci sono grandissime sorprese rispetto a quanto visto nella partita di andata. Passa il Real Madrid, che pareggia 0-0 in casa del Liverpool dopo il successo per 3-1 nella gara di andata. Vince il Manchester City, che batte con lo stesso risultato dell’andata (2-1) in casa del Borussia Dortmund.

Champions League, vince il Manchester City

I quarti di finale di Champions League non regalano grandissime sorprese. Al Signal Iduna Park il Manchester City si impone 2-1, lo stesso risultato del girone di andata, contro il Borussia Dortmund. I tedeschi si illudono passando in vantaggio al 15′ con un tiro a giro di Bellingham. Nella ripresa, però, i Citiziens, rimontano e chiudono i giochi. Il pari arriva al 55′ con il rigore realizzato da Mahrez. La squadra di Guardiola, poi, trova il gol vittoria realizzato da Foden al 75′, con un sinistro radente che buca le mani a Hitz. Passa il City, che in semifinale affronterà il Psg.

Non riesce la rimonta al Liverpool

Esce ai quarti di finale di Champions League il Liverpool. I Reds, dopo la sconfitta subita all’andata per 3-1, impattano 0-0 ad Anfield Road contro il Real Madrid. Gli inglesi non incidono e, anzi, sono i Blancos ad andare maggiormente vicino al gol con Karim Benzema, che colpisce il palo. Nella ripresa Klopp inserisce Diogo Jota e Shaqiri ma l’assalto finale non produce nulla. Passa il Real, che in semifinale affronterà il Chelsea.

Le ultime notizie sulla Champions League