Si è delineato il tabellone della Champions League, visto che si conoscono le due finaliste. Dopo il successo di ieri del Manchester City contro il Psg, e la conseguente qualificazione dei Citiziens, questa sera è arrivata la seconda finalista. Il Chelsea, infatti, batte il Real Madrid 2-0 e vola in finale dominando la partita allo Stamford Bridge. Finale che si giocherà allo stadio Ataturk di Istanbul il 29 maggio.

Champions League, il Chelsea elimina il Real Madrid

James, Chelsea

Il Chelsea vola in finale di Champions League. I Blues eliminano il Real Madrid imponendosi per 2-0 allo Stamford Bridge dominando la partita dal 1′ al 90′. La squadra di Tuchel passa in vantaggio al 28′ con Timo Werner, servito da Havertz. Nella ripresa i padroni di casa continuano a premere e nel finale chiudono la partita trovando il raddoppio. Ci pensa Mount a chiudere i giochi all’85’ su assist di Pulisic, dopo un ottimo recupero sulla trequarti di Kanté. Il Chelsea vola in finale, dove affronterà il Manchester City in un derby tutto inglese.

Chelsea-Real Madrid 2-0, il tabellino

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rüdiger; Azpilicueta (88′ James), Kanté, Jorginho, Chilwell; Mount (89′ Ziyech), Havertz (94′ Giroud), Werner (67′ Pulisic). A disposizione: Kepa, Caballero, Marcos Alonso, Emerson Palmieri, James, Zouma, Pulisic, Gilmour, Ziyech, Abraham, Giroud, Hudson-Odoi. Allenatore: Tuchel.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Nacho, Militao, Sergio Ramos, Mendy (63′ Valverde); Kroos, Casemiro (76′ Rodrygo), Modrić; Hazard (89′ Mariano Diaz), Benzema, Vinícius Júnior (63′ Asensio). A disposizione: Altube, Lunin, Gutierrez, Odriozola, Marcelo, Valverde, Arribas, Antonio Blanco, Isco, Mariano Diaz, Rodrygo, Asensio. Allenatore: Zidane.

RETI: 28′ Werner (C), 85′ Mount (C).

AMMONIZIONI: Jorginho, Christensen, Mount (C), Sergio Ramos, Nacho, Kroos, Valverde (R).

RECUPERO: 0′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo.

Le ultime notizie sulla Champions League