Il Napoli è molto attivo in questa sessione di calciomercato. Dopo aver ufficializzato gli acquisti di Diego Demme e Lobotka, infatti, gli azzurri potrebbero annunciare a momenti anche Matteo Politano, che arriverà in prestito oneroso con obbligo di riscatto dall’Inter in un’operazione complessiva da 25 milioni di euro. Il club di Aurelio De Laurentiis, però, non si ferma e potrebbe realizzare altri due colpi prima della chiusura del calciomercato, fissata per venerdì alle ore 21.

Napoli-Juventus 2-1

Napoli su Rodriguez

Il Napoli è piombato in questi giorni su Ricardo Rodriguez. Il laterale svizzero è in uscita dal Milan. I rossoneri avevano piazzato il giocatore al Fenerbahce ma i problemi del club turco, che ha il mercato bloccato, potrebbero far cambiare le carte in tavola. Lo svizzero piace agli azzurri, che cercano un rinforzo in quella zona del campo alla luce dei problemi fisici di Faouzi Ghoulam. I due club ne stanno parlando e l’affare potrebbe andare in porto in prestito con obbligo di riscatto fissato a 7 milioni di euro. Milan che difficilmente concederà, invece, il diritto di riscatto visto che ha intenzione di incassare dalla cessione dell’ex Wolfsburg. Classe 1992, Rodriguez è finito ai margini della squadra di Stefano Pioli dopo l’esplosione di Theo Hernandez. Solo cinque le presenze in questo campionato.

Colpo in attacco

Petagna, attaccante Spal

Napoli che è alla ricerca anche di un rinforzo in attacco. I nomi sul tavolo di Giuntoli sono due: Andrea Petagna e Andrea Pinamonti. Il primo sembra essere in pole position, con gli azzurri pronti ad alzare anche la proposta alla Spal, arrivando a mettere sul piatto 18 milioni di euro più bonus. Non è escluso che il centravanti resti a Ferrara in prestito, sbarcando all’ombra del Vesuvio la prossima estate. Nel caso in cui l’affare dovesse saltare, però, i partenopei si fionderanno sul classe 1999, rilevando il cartellino dal Genoa e pagando i 18 milioni di euro che i grifoni dovrebbero versare nelle casse dell’Inter.

Le ultime notizie sul Napoli