L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio anche il mondo del calcio in questi mesi. Pian piano si sono fermati tutti i campionati. Il primo è stato quello di Serie A, che sta discutendo in questi giorni della possibile ripartenza. L’ultimo. invece, è stato quello tedesco, con la Bundesliga che, però, sarà anche il primo campionato a ripartire. L’annuncio è arrivato nella giornata di ieri e, sebbene non sia stata annunciata la data precisa, si dovrebbe tornare in campo a metà maggio.

Anche la Premier League verso la ripresa

La Bundesliga riparte

La Bundesliga sarà il primo campionato a ripartire dopo lo stop per l’emergenza sanitaria che ha colpito tutto il mondo in questi mesi. Presumibilmente, poi, toccherà a tutti gli altri campionati principali, su tutti la Liga, la Premier League e la Serie A. L’annuncio è stato dato dalla cancelliera tedesca, Angela Merkel, che ha detto che si ripartirà o il 15 o il 22 maggio. Il giorno scelto dalla Federcalcio, però, sarebbe quello del 15 maggio e sarebbe stato già comunicato ai 36 club di prima e seconda serie. Si dovrebbe dunque ripartire venerdì 15 maggio con la partita, in programma per la 26° giornata, tra Fortuna Dusseldorf e Paderborn.

La soddisfazione del Bayern Monaco

formazione Bayern Monaco

Il Bayern Monaco, che era arrivato alla sosta forzata in testa alla Bundesliga, ha sempre espresso la propria volontà di tornare in campo. Anche l’amministratore delegato, Rumenigge, ha commentato in maniera soddisfatta, in queste ore, la ripresa del campionato tedesco:

“Ringraziamo le autorità politiche per aver deciso di darci l’occasione di completare la stagione. Non vediamo l’ora di tornare in campo nella seconda metà di maggio. Questo garantirà che le decisioni sportive saranno assunte sul campo e non a tavolino. Invito a seguire il protocollo, che è la base per tornare a giocare, in modo esemplare e disciplinato”.

Le ultime notizie sulla Bundesliga