La Bundesliga è stato il primo campionato, tra quelli principali, a ripartire dopo lo stop forzato legato all’emergenza Coronavirus. Ieri si sono giocate le prime sette partite, con il Borussia Dortmund che si è aggiudicato il derby della Ruhr, battendo lo Schalke 04 per 4-0. Un successo che aveva portato la squadra di Favre a meno uno dal Bayern Monaco capolista. I bavaresi, però, quest’oggi hanno risposto, espugnando Berlino e battendo l’Union 2-0.

I risultati della 26a giornata di Bundesliga

Bundesliga, successo del Bayern Monaco

Robert Lewandowski, Bayern Monaco

La Bundesliga riparte da dove praticamente si era fermata. Il Bayern Monaco, infatti, continua a vincere e consolida il primato in classifica. I bavaresi si impongono 2-0 in trasferta contro l’Union Berlino. Un successo che gli permette di salire a 58 punti, riportandosi a più quattro sul Borussia Dortmund secondo. Sei e sette i punti rispettivamente sul Borussia Monchengladbach terzo e sul Lipsia quarto. Gara decisa dai gol di Robert Lewandowski al 40′ su calcio di rigore e di Pavard nella ripresa, all’80’. Da segnalare il ritorno in campo di Ivan Perisic, che ha giocato gli ultimi minuti entrando all’85’ al posto di Gnabry. L’esterno croato era assente da campi di gioco dal 1 febbraio per un grave infortunio subito alla caviglia.

Il tabellino

Lewandowski, Bayern Monaco

Questo il tabellino di Union Berlino-Bayern Monaco, match valido per la ventiseiesima giornata di Bundesliga:

UNION BERLINO (3-4-3): Gikiewicz; Hubner, Schlotterbeck, Subotic; Trimmel, Andrich (71′ Genter), Promel (85′ Kroos), Lenz; Ingvartsen (81′ Mees), Bulter (85′ Ryenson); Ujah (71′ Andersson). A disposizione: Nicolas, Andersson, Gentner, Kroos, Mees, Parensen, Polter, Reichel, Ryenson. Allenatore: Fischer.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Boateng, Alaba, Davies; Kimmich, Alcantara; Gnabry (85′ Perisic), Muller (90′ Cuisance), Goretzka (71′ Coman); Lewandowski. A disposizione: Ulreich, Coman, Cuisance, Hernandez, Mai, Odriozola, Perisic, Zirkzee. Allenatore: Flick.

RETI: 40′ Rig.Lewandowski, 80′ Pavard (B).

AMMONIZIONI: Lenz, Davies, Schlotterbeck.

RECUPERO: 4′ nel primo tempo, 3′ nel secondo tempo.

STADIO: An der Alten Forsterei.