La Liga è scesa in campo per giocare la 19esima e ultima giornata del girone di andata. Già campione d’Inverno dopo il successo di domenica scorsa sul campo del Getafe, il Barcellona ha messo in cassaforte la sesta vittoria consecutiva. I blaugrana infatti si sono imposti per 3-0 al Camp Nou contro l’Eibar di Mendilibar. A piegare la resistenza ospite ci ha pensato Luis Suarez, con la rete dell’1-0 dopo meno di venti minuti. Il punteggio poi è stato arrotondato nella ripresa dal gol del solito Leo Messi e dalla doppietta personale dell’uruguayano. Testa della classifica sempre in mano con 43 punti, per un girone di andata fatto di 13 vittorie, 4 pareggi e sole 2 sconfitte.

Vince l’Atletico, Siviglia invece ko

La domenica di Liga si era paerta invece con l’Atletico Madrid impegnato all’ora di pranzo al Wanda Metropolitano contro il Levante. E dopo due pareggi consecutivi tra campionato e Copa del Rey, l’Atletico è tornato alla vittoria vincendo 1-0. Decisivo ancora una volta Antoine Griezmann che al 57′ ha trasformato il rigore decisivo per la vittoria dei colchoneros che salgono così a 38 punti, restando a meno cinque dalla capolista Barça di Valverde.

Chi invece perde colpi importanti per le posizioni di vertice è il Siviglia. La squadra di Machin infatti è stata battuta 2-0 dall’Athletic Bilbao, trascinato da uno strepitoso Inaki Williams decisivo con una doppietta. Con questo successo, il secondo di fila, l’Athletic è salito a quota 22 punti, mentre il Siviglia resta a quota 33 al terzo posto.

Il Real Madrid si ‘salva’ all’88’

Nel posticipo serale toccava invece al Real Madrid dare risposte importanti, impegnato nella difficile trasferta del Benito Villamarin sul campo del Betis. E la squadra di Solari è riuscita a vincere, anche se ha dovuto aspettare il minuto 88 per dare la zampata giusta. Eppure i Blancos l’avevano sbloccata già al 12′ grazie al gol segnato da Modric. Nel corso della ripresa però i padroni di casa hanno pareggiato con Canales al 68′. Poi a due minuti dal novantesimo, è arrivato il gol vittoria di Ceballos.

Negli altri risultati del 19esimo turno, da segnalare il bel successo del Rayo Vallecano per 4-1 sul Celta Vigo, che ha inguaiato i galiziani adesso in piena zona retrocessione. Quella da cui non riesce ad uscire il Villarreal, con Bacca e compagni sconfitti per 2-1 in casa dal Getafe. Sempre in coda tre punti importanti per il Leganes nell’1-0 all’Huesca, mentre il Valencia non va oltre il pareggio per 1-1 contro il Valladolid. Finisce sempre 1-1 invece tra Girona e Alaves, con quest’ultimi ancora nei piani altissimi della classifica.

CLASSIFICA – Barcellona 43, Atletico Madrid 38, Siviglia 33, Real Madrid 33, Alaves 32, Betis 26, Getafe 28, Espanyol 24, Girona 24, Valencia 23, Levante 23, Eibar 22, Real Sociedad 22, Leganes 22, Valladolid 22, Athletic Bilbao 22, Celta Vigo 21, Rayo Vallecano 19, Villarreal 17, Huesca 11.

CALENDARIO LIGA 2018-2019