La Bundesliga ha giocato i match della 25esima giornata, l’ottava del girone di ritorno. La prima sfida giocata è stato quella di venerdì 8 marzo e ha visto arrivare ben sei reti. Infatti nell’anticipo il Werder Brema ha sconfitta con un bel 4-2 al Weser Stadion uno Schalke 04 sempre più in crisi e ormai risucchiato in zona retrocessione.

Sfida molto spettacolare sin dal primo tempo. Ospiti avanti con Embolo, ma Rashica e Kruse ribaltano il punteggio prima del 3-1 firmato ancora da Rashica. Embolo prova a riaprire i giochi a cinque minuti dalla fine, ma Harnik chiude i giochi in pieno recupero. Con questo risultato i biancoverdi di Kohfeldt sono a ridosso della zona Europa League, mentre lo Schalke di Tedesco deve solo guardarsi le spalle.

Il Bayern Monaco travolge il Wolfsburg

Partendo dal Bayern Monaco, i bavaresi hanno travolto per 6-0 il Wolfsburg all’Allianz Arena, confermandosi in vetta alla classifica. Un successo maturato già nel primo tempo grazie alle due reti di Gnabry e Lewandowski tra il 34′ e il 37′. La ripresa inizia ancora all’insegna del Bayern, con la rete del 3-0 al 52′ segnata da James Rodriguez. Nell’ultimo quarto d’ora poi, la squadra di Niko Kovac segna ancora tre volte con Muller, Kimmich e ancora Lewandowski.

Gli altri risultati, il Dortmund risponde

Il Borussia Dortmund però non molla e torna a vincere nel 3-1 interno allo Stoccarda. Una sfida comunque sofferta per i gialloneri di Lucien Favre, che stanno vivendo settimane di vero appannamento. Tuttavia, dopo un primo tempo chiuso a reti inviolate, il match contro lo Stoccarda si infiamma nell’ultima mezz’ora. Padroni di casa in vantaggio al 62′ col rigore di Marco Reus, assegnato dall’arbitro Cortus tramite il VAR. Gli ospiti però non stanno a guardare e la rete dell’1-1 arriva al 71′ con Kempf. Sembra un altro match stregato per Witsel e compagni, ma all’84’ è Paco Alcacer a riportare avanti i suoi e regalare tre punti importanti per restare in vetta. Successo poi griffato anche dal 3-1 al 92′ di Pulisic.

Per quanto riguarda gli altri due match giocati alle 15:30, importante vittoria interna per 2-1 del Friburgo contro l’Hertha Berlino. Un successo che porta la squadra di Christian Streich a quota 30 punti, a più undici sulla zona retrocessione. Infine pareggio a reti inviolate tra Lipsia e Augusta.

I posticipi di domenica e lunedì

Nelle restanti sfide ancora da giocare, alle ore 18:30 si è giocato Magonza-Borussia M’Gladbach (chiuso sullo 0-1), mentre domenica i due posticipi Hoffenheim-Norimberga e Hannover-Bayer Leverkusen. Infine lunedì il monday night alle 20:30 tra Dusseldorf ed Eintracht Francoforte.

Classifica Bundesliga 25esima giornata

Borussia Dortmund 57 punti, Bayern Monaco 57, Lipsia 46, Borussia M’Gladbach 46, Eintracht Francoforte 40, Bayer Leverkusen 39, Wolfsburg 39, Werder Brema 35, Hertha Berlino 35, Hoffenheim 34, Fortuna Dusseldorf 31, Mainz 30, Friburgo 30, Schalke 23, Augsburg 22, Stoccarda 19, Hannover 14, Norimberga 13.

CLASSIFICA MARCATORI BUNDESLIGA 2018-2019

Please wait...