Federer ha deciso: per la stagione sul rosso sceglie Madrid. Salta Roma?

Sarà il Masters 1000 di Madrid, in programma dal 6 al 12 maggio 2019, il luogo scelto per l'atteso ritorno di Roger Federer sulla terra rossa

72

La decisione è arrivata ufficialmente. Roger Federer, per preparare il suo ritorno al Roland Garros 2019, ha deciso di partecipare al Masters 1000 di Madrid, preferendo, almeno per il momento, la capitale spagnola agli Internazionali d’Italia di Roma. Una scelta anche comprensibile, date le condizioni ambientali migliori per lo svizzero nel giocare in altura.

L’annuncio del Mutua Madrid Open

Dunque Roger Federer parteciperà al Mutua Madrid Open, che si terrà nella Caja Mágica dal 3 al 12 maggio 2019. Dopo due anni senza giocare sulla terra rossa, il giocatore svizzero tornerà a Madrid per giocare il quarto Masters 1000 dell’anno. Federer, il secondo giocatore di maggior successo di tutti i tempi al Mutua Madrid Open (tre titoli), ha vinto il suo primo trofeo nel 2006, il suo secondo nel 2009 nella prima stagione sui campi della Caja Mágica e il suo terzo nel 2012.

Il 20 volte campione del Grande Slam ha un totale di 35 vittorie e otto sconfitte al Mutua Madrid Open, dove ha giocato alcune partite indimenticabili. su tutte anche le due finali contro Rafael Nadal (2009 e 2010). “Federer è uno dei migliori giocatori di tutti i tempi, non è un segreto”, ha dichiarato Feliciano López, il direttore del Mutua Madrid Open. “Siamo felici perché il suo ritorno a Madrid è un regalo per il torneo, ma soprattutto i fan potranno vedere un giocatore unico nella Caja Mágica. Sarà molto eccitante vedere il giocatore svizzero sulla terra rossa con Djokovic e Nadal”.

“La presenza di Roger nel Caja Mágica renderà speciale quest’anno il Mutua Madrid Open”, ha dichiarato Manolo Santana, presidente onorario del torneo. “Non importa che abbia 37 anni perché ha ancora quell’inconfondibile classe; il talento innato che lo ha reso uno dei migliori di tutti i tempi. Essere in grado di godersi il suo tennis è qualcosa che nessun fan di questo sport dovrebbe perdere”.

Federer salta Roma?

Un Roger Federer dunque presente a Madrid e che potrebbe saltare dunque l’appuntamento italiano con gli Internazionali di Roma in programma subito dopo. Ma la speranza c’è ancora di vederlo in Italia. Infatti, nello scorso giugno, fu lo stesso Federer a parlare chiaro riguardo la sua programmazione sulla terra rossa pre Rolando Garros in una intervista rilasciata a Blick:

“Non c’è alcuna garanzia quando si invecchia, soprattutto per la stagione sulla terra. Tutte le carte sono sul tavolo – aveva assicurato -. Ma se giocassi di nuovo sulla terra, dovrei fare di più che giocare soltanto Parigi. Se lì voglio vincere, o almeno avere una piccola possibilità di vittoria, dovrei giocare prima due o tre tornei“.

LE ULTIME NOTIZIE SUL TENNIS