Serie B, solito equilibrio: Salernitana e Perugia provano a tornare grandi con Ventura e Oddo

Nel prossimo weekend la Serie B torna in campo per giocare la terza giornata di campionato: nel monday night super sfida Salernitana-Benevento

La Serie B 2019-2020 promette di essere iper equilibrata, non di certo una novità visto quanto accaduto nelle ultime stagioni. Grandi piazze presenti e molte squadre con ambizioni di alta classifica, tra chi vuole ritrovare la Serie A dopo tanti anni e che vorrebbe invece riagguantarla immediatamente senza perdere tempo. Dopo due giornate è ancora troppo presto per trarre bilanci oppure andare a cercare ‘promossi e bocciati’, ma i primi segnali sono già arrivati.

Salernitana e Perugia partite bene

Sarà solo una ‘concidenza’ o forse no, ma sta di fatto che la Salernitana di Gian Piero Ventura e il Perugia di Massimo Oddo sono partite col piede giusto. Due formazioni costruite comunque per essere protagoniste e non deludere, con Lotito e Santopadre, presidenti delle due compagini, che hanno optato per scelte anche ‘coraggiose’ se vogliamo.

Il primo reduce dalle cocenti delusioni in Nazionale e al Chievo, il secondo ‘incapace’ di far uscire dalla crisi il Crotone, lasciando la panchina dei calabresi dopo qualche mese senza mai riuscire a vincere. Ora però l’ottima partenza in questo campionato: la Salernitana ha fatto due su due battendo Pescara e Cosenza, così come il Perugia contro Chievo e Livorno.

Tuttavia anche la Virtus Entella, da neopromossa, è partita benissimo con la doppia vittoria su Livorno e Cremonese. La squadra di Roberto Boscaglia è partita con l’obiettivo salvezza, ma chi ben comincia è a metà dell’opera. Tra le squadre che puntano alla promozione non si pu non menzionare il Benevento di Filippo Inzaghi, protagonista di un mercato non indifferente e reduce dal 4-1 rifilato al Cittadella. Ma non solo, perché anche Empoli, Chievo e Frosinone cercano riscatto e l’unico modo per farlo è lottare nei piani alti della classifica.

Terza giornata di Serie B, il programma

Dopo la sosta per le Nazionali, la Serie B torna in campo nel prossimo weekend per giocare i match della terza giornata di campionato. Il programma sarà aperto già venerdì 13 settembre alle ore 21:00, con l’anticipo dela Dacia Arena di Udine tra Pordenone e Spezia. Si prosegue invece sabato 14 settembre alle ore 15:00 con Ascoli-Livorno, Cittadella-Trapani, Entella-Frosinone e Perugia-Juve Stabia. Infine alle ore 18:00 il derby del Penzo tra Venezia e Chievo.

Domenica 15 settembre si giocano tre match: alle ore 15:00 sfide importanti in Crotone-Empoli e Cosenza-Pescara, mentre alle ore 21:00 si gioca all’Arena Garibaldi per Pisa-Cremonese. A chiudere il terzo turno però ci sarà il super monday night di lunedì 16 settembre all’Arechi, con inizio alle ore 21:00, tra Salernitana e Benevento. Una sfida che promette scintille. Ecco tutte le partite della terza giornata nel dettaglio:

13.09. 21:00 Pordenone-Spezia

14.09. 15:00 Ascoli-Livorno

14.09. 15:00 Cittadella-Trapani

14.09. 15:00 Entella-Frosinone

14.09. 15:00 Perugia-Juve Stabia

14.09. 18:00 Venezia-Chievo

15.09. 15:00 Cosenza-Pescara

15.09. 15:00 Crotone-Empoli

15.09. 21:00 Pisa-Cremonese

16.09. 21:00 Salernitana-Benevento

CALENDARIO SERIE B 2019-2020