Risultato e video highlights Palermo-Benevento – C’era grande attesa per il big match dello stadio Renzo Barbera. Ma la super sfida tra Palermo e Benevento, valido per l’anticipo della 14esima giornata di Serie B, non ha regalato gol. Un pareggio che tiene il Palermo in vetta con 26 punti, mentre il Benevento sale a quota 21.

Nel primo tempo la prima grande chance arriva al 26′ per il Benevento, con una spizzata di Coda che termina fuori di poco. Il Palermo tiene di più la palla ma senza sfondare. Nel secondo tempo c’è grande equilibrio, ma è il Palermo a divorarsi il vantaggio all’82’: Nesterovski dall’interno dell’area di rigore sulla destra, dopo un errore di Billong, serve indietro il pallone, ci si avventa Trajkovski che tutto solo calcia un destro potentissimo ma alto. Disperazione tra i compagni di squadra e sugli spalti. Nei minuti di recupero, cinque per la precisione, il match resta vibrante. Prima al 93′ gli ospiti con Buonaiuto si rendono pericolosi senza riuscire a perforare Brignoli, poi al 95′ Nestorovski non trova la porta sull’assist di Aleesami. Finisce 0-0.

TABELLINO PALERMO-BENEVENTO

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli, Salvi (Rispoli 82′), Bellusci, Rajkovic, Aleesami, Murawski (65′ Falletti), Jajalo, Haas, Trajkovski, Nestorovski, Puscas (Moreo 89′). A disp.: Pomini, Accardi, Embalo, Ingegneri, Chochev, Fiordilino, Szyminski, Mazzotta, Pirrello. All.: Roberto Stellone.

BENEVENTO (3-5-2): Montipò, Volta, Billong, Di Chiara, Maggio, Bandinelli, Viola (47′ Buonaiuto), Tello, Letizia (53′ Ricci), Asencio, Coda. A disp.: Puggioni, Gori, Sparandeo, Antei, Gyamfi, Cuccurullo, Volpicelli, Filogamo. All.: Cristian Bucchi.

ARBITRO: Eugenio Abbattista di Molfetta (Robilotta-Raspollini); IV ufficiale Giovanni Ayroldi di Molfetta.

MARCATORI: –

NOTE: ammoniti Jajalo, Rajkovic, Billong, Salvi

PRONOSTICI SERIE B 14ESIMA GIORNATA