Serie B, risultati 29a giornata – Crollo del Benevento, pari tra Foggia e Cittadella

    I risultati della ventinovesima giornata di Serie B, che vedeva di scena tra le altre il Benevento in casa con lo Spezia e la Salernitana a Livorno

    26
    pronostico Spezia-Benevento 29.10.2018

    Si sono appena concluso parte del programma della ventinovesima giornata di Serie B. Tra le squadre di vertice era di scena il Benevento, impegnato in casa contro lo Spezia. I sanniti confermano di essere in un momento negativo, crollando in casa contro lo Spezia per 3-2 e ora rischia grosso. Cade anche la Salernitana a Livorno. Pari tra Foggia e Cittadella mentre importante vittoria del Perugia sul campo del Padova. Il turno si era aperto venerdì sera con il pareggio per 1-1 dell’Adriatico tra Pescara e Cosenza, con le reti di Tutino per i calabresi al 54′ e il pareggio degli abruzzesi al 58′ con Scognamiglio.

    Serie B, i risultati della 29a giornata

    Questi tutti i risultati della ventinovesima giornata di Serie B:

    Benevento-Spezia 2-3: Crollo del Benevento, che resta a 43 punti, al sesto posto, con gli avversari che salgono al nono posto e ora sono a meno sei proprio dai sanniti. Gara decisa dalle reti di Ricci, Da Cruz e Okereke, con Insigne che aveva momentaneamente portato il risultato sull’1-1. A nulla serve il gol nel finale di Armenteros.

    Foggia-Cittadella 1-1: Un pari che serve a poco se non a smuovere leggermente la classifica. Ospiti in vantaggio con l’autore di Tonucci al 55′, con i padroni di casa che pareggiano grazie al rigore di Mazzeo all’81. I rossoneri restano in zona play out con 27 punti, mentre gli ospiti restano ottavi, in zona play off, con 40 punti.

    Salernitana ko

    Si ferma la Salernitana in casa del Livorno:

    Livorno-Salernitana 1-0: Gara decisa dal gol di Rocca, messo a segno dopo 23′. Gli amaranto escono dalla zona play out, salendo a 30 punti portandosi a più tre su Foggia e Venezia. I campani, invece, restano a 34 punti e adesso sono a sei lunghezze dalla zona play off.

    Padova-Perugia 0-1: Importante vittoria degli umbri, che arriva grazie alla rete messa a segno da Han a inizio gara, al 18′. Gli umbri superano il Cittadella e salgono al settimo posto in classifica in piena zona play off. I padroni di casa, invece, restano in fondo alla classifica con 23 punti, al penultimo posto in piena zona retrocessione.

    Le restanti sfide

    Alle ore 18:00 si è giocato allo stadio Bentegodi la sfida tra Verona e Ascoli, pareggiando per 1-1. Mentre il programma si è chiuso domenica con tre posticipi. Alle ore 15:00 due sfide: allo stadio Barbera il Palermo ha battuto nettamente 4-1 il Carpi, mentre allo stadio Penzo è finita 1-1 tra Venezia e Cremonese. Infine alle 21:00 il posticipo conclusivo tra Crotone e Lecce si è chiuso 2-2.

    CLASSIFICA – Brescia 50, Palermo 49, Lecce 48, Verona 47, Pescara 45, Benevento 43, Perugia 41, Cittadella 40, Spezia 40, Salernitana 34, Cosenza 33, Ascoli 32, Cremonese 31, Livorno 30, Venezia 28, *Foggia 27, Crotone 24, Padova 23, Carpi 22.

    *penalizzato di 6 punti.

    TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE B