Il Torino lunedì sera ha sprecato l’ennesima occasione per accorciare la classifica in zona Europa League. Il pareggio per 0-0 alla Sardegna Arena contro il Cagliari, infatti, ha portato i granata a 18 punti in classifica, a due punti dal Parma sesto e a quattro dal Milan quinto, senza pensare alla Lazio, a cinque lunghezze di distacco. Ciò dimostra quanto sarebbe stato importante per la squadra riuscire a portare a casa i tre punti. Probabilmente è pesata anche l’assenza del tecnico, Walter Mazzarri, vittima di un malore nella giornata di venerdì. L’allenatore toscano, comunque, sembra stare bene e visti gli esiti confortanti degli accertamenti, dovrebbe essere regolarmente in panchina contro il Genoa domenica sera.

Ultime Torino, occasione sprecata per l’Europa

Pronostico Sampdoria-TorinoIl Monday Night contro il Cagliari aveva dato una grossa occasione al Torino, attualmente a metà classifica, che avrebbe potuto scalare la classifica con un successo. Alla fine, invece, è arrivato il pareggio a reti bianche, che ha lasciato l’amaro in bocca per l’occasione sprecata. Con una vittoria, d’altronde, la squadra si sarebbe ritrovata in piena zona Europa League, al sesto posto a pari punti con il Parma. Questo senza guardare troppo oltre, con il Milan e la Lazio che sarebbero state rispettivamente a due e tre punti di distanza.

La settimana prossima sarà vietato sbagliare. Il Torino, che dovrebbe riabbracciare Walter Mazzarri, affronterà il Genoa allo stadio Grande Torino domenica alle ore 15. Una mancata vittoria rischierebbe di compromettere una stagione dalla quale ci si aspettava tanto. Il patron, Urbano Cairo, non ha badato a spese, blindando i propri gioielli e portando all’ombra della Mole giocatori importanti come Roberto SorianoSimone Zaza.

Il commento di Meité

Una delle rivelazioni di questa prima parte della stagione del Torino è stato sicuramente il centrocampista francese, Soualiho Meité. Arrivato dal Monaco nell’ambito dell’operazione che ha portato in Francia Antonio Barreca, il giocatore ha già messo a segno due reti in campionato in dodici presenze. Meité ha voluto commentare il pari ottenuto contro il Cagliari, sottolineando come sia mancato solo il gol per portare a casa i tre punti:

“Ci è mancato solo il gol. Nel calcio succede che si faccia tutto bene fino all’ultimo passaggio e alla conclusione, oppure che ci si trovi di fronte un buon portiere. Ricordo comunque che a Cagliari finora non ha vinto nessuno. Si impara di più da questo match rispetto a quello contro la Sampdoria in cui tutto ci è venuto facile”.

LE ULTIME NOTIZIE SUL TORINO