Serie A: 7 squalificati dopo la 36ª giornata, per Bruno Alves un turno di stop

    Dopo la 36a giornata, il Giudice Sportivo ha fermato sette giocatori per il prossimo turno: lista squalificati Serie A e diffidati

    61

    Squalificati Serie A – La 36esima giornata di Serie A si è chiusa con la vittoria dell’Inter per 2-0 contro il Chievo, che ha riportato i nerazzurri al terzo posto tenendo a meno quattro Milan e Rom in quinta piazza. Andando a vedere le decisioni del giudice sportivo Gerardo Mastrandrea, si vede come siano sette i giocatori squalificati e che saranno indisponibili per le sfide del 37° turno in programma nel weekend tra sabato 18 e lunedì 20 maggio. Dunque andiamo a vedere nel dettaglio gli squalificati e anche la lista completa dei diffidati delle 20 squadre di Serie A.

    Parma senza Bruno Alves e Rigoni

    Il Giudice sportivo ha squalificato, come detto, 7 giocatori. Nel primo monday night di lunedì, Bologna-Parma, l’abitro Pairetto si è visto costretto ad espellere il difensore dei ducali Bruno Alves. Il portoghese, dopo essere stato ammonito, ha protestato a lungo, provando anche a ‘sollevare’ da terra Orsolini. Una doppia ammonizione che è comunque costata ‘solo’ un turno all’esperto centrale lusitano.

    Per quanto riguarda gli altri giocatori sanzionati invece, un turno di squalifica è stato comminato anche a Luca Rigoni sempre del Parma, ma anche a Nicola Rigoni del Chievo, Palomino dell’Atalanta, Romero del Genoa, Radu della Lazio e Bourabia del Sassuolo. Inoltre ricordiamo che per questo turno saranno assenti anche Ionita del Cagliari, Dijks del Bologna, Veretout della Fiorentina e Paquetà del Milan (quest’ultimo deve scontare due turni ancora di stop).

    L’elenco dei diffidati

    Andando a dare uno sguardi all’elenco dei diffidati, sono tanti i nomi illustri che restano a rischio squalifica. A partire dall’Atalanta dove spiccano i nomi di Ilicic e Hateboer. Ma anche nell’Inter i nomi importanti sono quelli di Lautaro Martinez e Skriniar, poi abbiamo Correa, Lucas Leiva e Strakosha nella Lazio. Poi Chiesa della Fiorentina, Matuidi e Cuadrado nella Juentus, Koulibaly, Albiol e Milik nel Napoli, Florenzi e Dzeko nella Roma.

    Ecco di seguito l’elenco completo dei diffidati nel dettaglio:

    Atalanta: Fruler, Hateboer, Ilicic; Bologna: Dzemaili, Danilo; Cagliari: Joao Pedro, Cigarini; Chievo: Stepinski, Depaoli; Empoli: Capezzi, Veseli, Pajac, Acquah, Traoré; Fiorentina: Chiesa, Laurini, Dabo; Frosinone: Brighenti, Capuano, Cassata, Maiello, Ghiglione; Genoa: Kouamé, Rolon, Lerager; Inter: Gagliardini, Martinez, Skriniar, Borja Valero, Politano, Perisic; Juventus: Matuidi, Cuadrado e Mandzukic; Lazio: Caicedo, Durmisi, Correa, Strakosha, Lucas Leiva; Milan: Bakayoko, Castillejo, Zapata, Donnarumma, Calhanoglu; Napoli: Albiol, Allan, Diawara, Maksimovic, Hysaj, Koulibaly, Milik, Mario Rui; Parma: Biabiany, Iacoponi, Dimarco; Roma: Dzeko, Florenzi e Schick; Sampdoria: Audero, Murru; Sassuolo: – ; Spal: Missiroli: Torino: Aina; Udinese: Nuytinck, Okaka, Trost-Ekong e Zeegelaar.

    TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A

    Info Serie A 2018-2019

    LA CLASSIFICA DI SERIE A 2018-2019

    PROSSIMO TURNO SERIE A

    CLASSIFICA MARCATORI SERIE A