Il futuro di Fabio Quagliarella sarà ancora alla Sampdoria. L’attaccante, infatti, è ad un passo dal rinnovo di contratto, con l’annuncio ufficiale che dovrebbe arrivare nelle prossime ore. C’erano pochi dubbi sul fatto che il giocatore restasse in blucerchiato, ma il club ha provato a piazzare qualche cessione prima della chiusura del bilancio al 30 giugno. Ora è arrivato il momento di dedicarsi ai rinnovi.

Sampdoria, Quagliarella rinnova

Fabio Quagliarella continuerà a indossare la fascia da capitano della Sampdoria anche nella prossima stagione. Nonostante l’accordo sia scaduto lo scorso 30 giugno, le parti hanno trovato l’accordo per un’altra stagione con uno stipendio dimezzato rispetto alla scorsa stagione: l’attaccante guadagnerà 500mila euro più dei bonus legati a presenze e gol. L’attaccante blucerchiato, dunque, ha deciso di mettersi ancora in discussione dopo un’annata deludente. Nell’ultima stagione, infatti, il classe 1983 ha messo a segno soltanto 4 reti in 33 partite.

Non solo Quagliarella

Fabio Quagliarella non è l’unico in procinto di rinnovare il proprio contratto con la Sampdoria. In dirittura di arrivo la fumata bianca anche per Thomas Rincon, che potrebbe essere annunciato insieme al capitano. Si tratta e c’è ancora da trattare su quello di Albin Ekdal. Sul regista svedese ci sono dubbi sulla tenuta fisica, sulla possibilità che possa reggere tutto un campionato. Oltre che problemi di ingaggio. Tra le alternative allo svedese, il ds Faggiano avrebbe sondato le piste che portano a Grassi e Marko Rog, ma anche in questo caso ci sono dubbi sulla tenuta fisica.

Le ultime notizie sulla Sampdoria