In casa Sampdoria si parla finalmente di calcio giocato, dopo la vittoria contro il Crotone in Coppa Italia con la qualificazione al quarto turno della competizione dove affronterà il Cagliari. L’attenzione dei tifosi, però, resta ben fissa su due aspetti che tengono banco. Il primo riguarda la possibili cessione societaria, che sta vivendo una fase di ‘assoluto silenzio’, senza esternazioni da parte del presidente Massimo Ferrero, senza il ‘ventilato’ comunicato del Gruppo Vialli che, invece, resta ancora interessato. Il secondo tema è il calciomercato, con una squadra che va completata con un paio di rinforzi nel reparto offensivo.

Di Francesco ‘chiede’ chiarezza

E proprio il tecnico blucerchiato Eusebio Di Francesco, in conferenza stampa al termine della sfida vinta per 3-1 contro il Crotne in Coppa Italia, ha parlato di questi temi ‘caldi’ in casa doriana. Partendo dalle sempre insistenti voci di un cambio di proprietà, per andare poi sul fronte calciomercato.“Cessione? Al di là delle rassicurazioni fatte dalla società vorrei che fosse tutto un po’ più chiaro, è normale questo per la squadra e per l’allenatore in generale. Mi auguro che si possa chiarire il prima possibile tutto questo. Poi è normale che io dal mercato mi aspetto delle cose come mi è stato promesso dalla società e sono convinto che arriveranno.

Noi allenatori vorremmo tutto e subito perchè per lavorare in un determinato modo vorremmo avere subito a disposizione i giocatori. Capisco che non è facile ma sono convinto che alla fine mi accontenteranno, mi devono accontentare. Per giocare in un determinato modo e per migliorare in alcune situazioni bisogna anche migliorare la qualità della rosa.”

Il mercato aperto a campionato in corso? Purtroppo ci dobbiamo adattare a situazioni che non sono vantaggiose per noi allenatori, anche perchè quando lavori on la squadra e parli cerchi di trasmettere una mentalità ma sai che qualcuno magari può avere la testa da un’altra parte. Questo non aiuta il nostro lavorio ed è obiettivamente fastiduioso per me come allenatore, a me piace avere chiarezza su ciò che fai all’interno dello spogliatoio ma anche in generale.”

Calciomercato Sampdoria, le ultime notizie

Un calciomercato che dalle parole del tecnico ex Roma, dovrà portare rinforzi di qualità nel pacchetto avanzato, specie sugli esterni per dare vivacità al proprio 4-3-3: “Stiamo valutando, specialmente nel pacchetto avanzato, dove voglio qualità, voglio dei giocatori che si sappiano muovere in una determinata maniera. Ho dei giocatori anche un po’ adattati, lo stesso Ramirez che offre grande disponibilità, come Maroni. Loro nascono trequartisti e si stanno adattando a questo sistema.”

I nomi che circolano sono sempre quelli di Hatem Ben Arfa, svincolato dopo la buona annata al Rennes, e quello di Francois Kamano del Bordeaux. Ma ci sarebbero anche dei nomi tenuti ‘segreti’ dalla dirigenza doriana da quanto filtra. Nel ruolo di centravanti, come possibile alternativa a Quagliarella, resta Giovanni Simeone l’obiettivo principale. Con la Fiorentina si tratta per un prestito con diritto di riscatto, ma un’intesa non è ancora arrivata. Mancano 15 giorni alla fine del mercato, tempo sufficiente per dare a Di Francesco quel che ‘chiede’.

LE ULTIME NOTIZIE SULLA SAMPDORIA