Uno dei giocatori su cui la Roma conta molto la prossima stagione è Henrikh Mkhitaryan. L’armeno ha deciso di restare nella Capitale, nonostante i rumors su una sua partenza. Il giocatore, infatti, ha deciso di prolungare il contratto di un anno, fino a giugno 2022, rifiutando altre proposte. L’arrivo di José Mourinho non ha cambiato i suoi piani, nonostante il loro rapporto, ai tempi del Manchester United non fosse idilliaco.

Roma, Mikhitaryan vuole vincere

esultanza gol Mkhitaryan, Roma-Sassuolo

Henrikh Mkhitaryan ha rilasciato una lunga intervista in cui ha trattato diversi temi, tornando anche sui rumors di mercato e sulla sua voglia di vincere. Queste le parole rilasciate dall’armeno ai microfoni del Corriere dello Sport:

Voglia di vincere: “Quando giochiamo una competizione, qualsiasi essa via, l’obiettivo per me è sempre quello di vincere. Se giochiamo a pallone è un conto, ma io gioco sempre per vincere. Non ho mai giocato per divertirmi e basta. Senza i trofei alla fine della carriera non ti resta niente. Io e i miei compagni vogliamo vincere per restare nella storia del club”.

Rumors di mercato: “Non ho avuto dubbi, ma volevo avere la testa fresca per prendere la decisione migliore per me. Avevo avuto delle offerte, in Italia e all’estero, ma la decisione più giusta è stata quella di restare alla Roma”.

Il rapporto con Mourinho

Mkhitaryan è tornato anche sul suo rapporto con il nuovo tecnico della Roma, José Mourinho:

“Quello che è successo a Manchester rimane a Manchester. Noi abbiamo parlato da persone mature, tutti e due vogliamo andare per la stessa strada, tutti e due vogliamo vincere qualcosa per la Roma. L’unica cosa che conta quest’anno”.

La mentalità di Mourinho: “Per lui conta solo vincere. Lo scorso anno ci sono state partite in cui giocavamo benissimo e alla fine perdevamo. E’ meglio giocare male e portare a casa i tre punti, il contrario a me non piace. E’ successo spesso lo scorso anno, mancava qualcosa, alla fine abbiamo pagato per una questione di dettagli”.

Le ultime notizie sulla Roma