Per la prima volta in stagione la Lazio pareggia. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia finisce 1-1 contro il Sassuolo, al termine di una gara molto equilibrata, con le reti di Parolo al 7′ del primo tempo e Ferrari al 15′.

LA PARTITA – Sul fronte formazioni ufficiali, De Zerbi si mette a specchio con la Lazio e nel 3-5-2, a centrocampo, c’è Sensi, mentre Duncan e Locatelli sono gli intermedi, con Lirola e Adjapong sugli esterni. Davanti Berardi con Boateng. Dall’altra parte Simone Inzaghi schiera Luiz Felipe che vince il ballottaggio con Wallace per affiancare Acerbi e Radu nel terzetto difensivo. Patric e Lulic sono i quinti di centrocampo con Luis Alberto e non Correa alle spalle di Immobile.

Primo tempo, Ferrari risponde a Parolo

Il Sassuolo parte meglio e al 6’ Sensi spreca una grande chance: tocco geniale di Boateng per Sensi, che si presenta a tu per tu con Strakosha ma di testa la spedisce fuori di pochissimo. La Lazio reagisce subito e all’8’ passa in vantaggio: Immobile cambia gioco per Luis Alberto, che controlla e calcia in diagonale col destro. Magnani salva in extremis sulla linea, ma Parolo è nel posto giusto al momento giusto per raccogliere la ribattuta e mette in rete la palla con un tap-in facile. Il match è frizzante e il Sassuolo al 16’ pareggia: sugli sviluppi di un corner, la palla arriva sulla destra dove c’è Lirola, che crossa sul secondo palo per Ferrari, abile ad anticipare Lulic e a superare di testa Strakosha. Al 29’ la Lazio sfiora il nuovo vantaggio, ma Immobile colpisce il palo con una conclusione da posizione defilata.

Secondo tempo, non succede molto

Il secondo tempo si apre senza cambi, anche se Inzaghi al 50′ manda in campo Correa per Luis Alberto. Il match resta in grande equilibrio, gli ospiti accusano anche un po’ di stanchezza e il Sassuolo al 70′ sfiora la rete con un sinistro di Duncan. Nel finale sia De Zerbi che Inzaghi immettono forze fresche in campo, inserendo tra gli altri Djuricic, Rogerio, Lukaku e Berisha. Nel finale di partita la Lazio attacca, guadagnando una serie di calci d’angolo. Ma non succede altro, finisce 1-1 al Mapei Stadium.

LA NUOVA CLASSIFICA SERIE A

TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sul calcio? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams