Probabili formazioni Serie A, preview 28ª giornata: in campo dal 15 al 17 marzo

Le probabili formazioni 28a giornata di Serie A, in campo nel prossimo weekend prima della sosta per le Nazionali: big match Milan-Inter

56

Probabili formazioni Serie A 28ª giornata – La Serie A 2018-2019 scende in campo per giocare le partite della 28esima giornata di campionato, giocando tra venerdì 15 e domenica 17 marzo. La Juventus ha ormai chiuso il discorso Scudetto e il vantaggio sul Napoli è diventato praticamente incolmabile a 18 punti, con i bianconeri che adesso potranno concentrarsi quasi unicamente sulla Champions League.

Invece la lotta per il terzo e quarto posto è viva, con Inter, Milan e Roma in lotta, ma non solo. Come ricca di spunti anche la corsa alla salvezza, dopo la vittoria del Bologna di domenica scorsa sul Cagliari. Ecco di seguito gli orari di anticipi e posticipi delle partite, con l’indicazione della diretta tv e streaming su Sky e Dazn della 28esima giornata e nono turno del girone di ritorno.

Serie A, programma e orari 28ª giornata

Il programma della 28esima giornata si apre già venerdì 15 marzo con il primo anticipo in programma alla Sardegna Arena di Cagliari delle ore 20:30. Ad affrontarsi sono il Cagliari di Rolando Maran e la Fiorentina di Stefano Pioli.

Si prosegue poi sabato 16 marzo con i tre anticipi in calendario. Si comincia alle ore 15:00 con la sfida del Mapei Stadium tra il Sassuolo di De Zerbi e la Sampdoria di Giampaolo, match visibile su Sky Sport come il match delle ore 18:00 tra Spal e Roma allo stadio Mazza. A chiudere ci sarà la sfida delle ore 20:30 allo stadio Olimpico fra il Torino di Walter Mazzarri e il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Il match andrà in onda su Dazn in diretta streaming.

Le partite di domenica 17, derby Milan-Inter 

Domenica 17 febbraio si comincia invece alle ore 12:30 con la partita dello stadio Luigi Ferraris fra Genoa e Juventus, lunch match visibile su Dazn. Alle ore 15:00 verranno giocati tre match, Atalanta-Chievo e Lazio-Parma su Sky Sport, mentre Empoli-Frosinone su Dazn. Si prosegue poi alle ore 18:00 allo stadio San Paolo per Napoli-Udinese con diretta su Sky. Mentre alle ore 20:30 allo stadio Giuseppe Meazza il super posticipo conclusivo tra il Milan di Gennaro Gattuso e l’Inter di Luciano Spalletti. Il derby meneghino sarà trasmesso da Sky Sport.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A

Probabili formazioni 28ª giornata Serie A

Sono otto i calciatori squalificati per una giornata dopo le gare del 27° turno di Serie A. Nello specifico, un turno di stop per Alessandro Florenzi, unico espulso dello scorso turno, al pari di Mehdi Bourabia del Sassuolo, Filip Bradaric del Cagliari, Ciro Immobile della Lazio, Nicholas Opoku dell’Udinese, Matteo Scozzarella del Parma, Jordan Veretout della Fiorentina e Mattia Valoti della SPAL.

Le probabili formazioni

Cagliari-Fiorentina, venerdì 15 marzo ore 20.30

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Padoin, Cigarini, Ionita; Barella, Joao Pedro; Pavoletti. Allenatore: Maran.

Fiorentina (4-3-1-2): Terraciano; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Benassi, E. Fernandes, Dabo; Gerson; Chiesa, Muriel. Allenatore: Pioli.

Sassuolo-Sampdoria, sabato 16 marzo ore 15.00

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Peluso, G. Ferrari, Rogerio; Locatelli, Sensi, Duncan; Berardi, Babacar, Djuricic. Allenatore: De Zerbi

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynki, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Defrel; Quagliarella, Gabbiadini. Allenatore: Giampaolo.

Spal-Roma, sabato 16 marzo ore 18.00

SPAL (3-5-2): Viviano; Felipe, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Kurtic, Missiroli, Schiattarella, Fares; Petagna, Antenucci. Allenatore: Semplici.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Juan Jesus, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Perotti, Schick, El Shaarawy; Dzeko.  Allenatore: Ranieri.

Torino-Bologna, sabato 16 marzo ore 20.30

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Moretti, N’Koulou; De Silvestri, Rincon, Baselli, Meitè, Aina; Belotti, Iago Falque. Allenatore: Mazzarri.

Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Dzemaili, Soriano; Sansone, Destro, Palacio. Allenatore: Mihajlovic.

Partite domenica 17 marzo

Genoa-Juventus, domenica 17 marzo ore 12.30

Genoa (4-3-3): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Bessa; Lazovic, Kouamé, Sanabria. Allenatore: Prandelli.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Can, Bentancur, Matuidi; Dybala, Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Allegri

Atalanta-Chievo, domenica 17 marzo ore 15.00

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Mancini, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, A. Gomez; D. Zapata. Allenatore: Gasperini.

Probabile formazione Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Barba, Jarozynski; Rigoni, Leris, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Meggiorini. Allenatore: Di Carlo

Empoli-Frosinone, domenica 17 marzo ore 15.00

Empoli (4-3-1-2): Dragowski; Di Lorenzo, Silvestre, Dell’Orco, Pasqual; Traorè, Bennacer, Acquah; Krunic; Farias, Caputo. Allenatore: Andreazzoli.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Viviani, Gori, Molinaro; Ciano, Ciofani. Allenatore: Baroni

Lazio-Parma, domenica 17 marzo ore 15.00

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Romulo, Milinkovic, Leiva, Parolo; Lulic; Caicedo, Correa. Allenatore: Inzaghi

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Kucka, Rigoni, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany. Allenatore: D’Aversa

Napoli-Udinese, domenica 17 marzo ore 18.00

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Ounas, Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Milik, Mertens. Allenatore: Ancelotti.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Nuytinck, Troost-Ekong; Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna. Allenatore: Nicola.

Milan-Inter, domenica 17 marzo ore 20.30

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Joao Mario, Brozovic, Vecino; Politano, Lautaro Martinez, Perisic. Allenatore: Spalletti.

Info Serie A 2018-2019

LA CLASSIFICA DI SERIE A 2018-2019

PROSSIMO TURNO SERIE A

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A