Juventus, infortunio per Mandzukic: è in dubbio per la Supercoppa

    Mandzukic si è fermato nell'allenamento per un problema ai flessori della coscia sinistra, mettendone in dubbio la presenza contro il Milan in Supercoppa

    46

    La Juventus si prepara al match di Coppa Italia di sabato 12 gennaio contro il Bologna negli ottavi di finale. La testa dei bianconeri è rivolta al match del Dall’Ara, ma anche alla finale di Supercoppa Italiana di mercoledì 16 gennaio in Arabia Saudita contro il Milan. Un appuntamento importante e la possibilità di alzare un altro trofeo al cielo per iniziare al meglio anche il 2019.

    Infortunio per Mandzukic, in dubbio per il Milan

    Ma in casa juventina va registrata la brutta notizia che è arrivata dall’allenamento effettuato alla Continassa. Infatti c’è da registrare un problema fisico per una delle colonne della squadra di Allegri, ossia Mario Mandzukic. Il croato si è fatto male in allenamento ai flessori della coscia sinistra. Un problema muscolare confermato dal resoconto della seduta di lavoro fatto dal sito ufficiale della Juventus:

    Esultanza Mandzukic e De Sciglio

    “Tra due giorni si torna in campo. Sul campo di gara almeno, perché su quello di allenamento la Juventus lavora già da martedì, in vista dell’esordio stagionale in Coppa Italia che sabato sera la vedrà in trasferta a Bologna. Questa mattina i bianconeri si sono dedicati a esercizi di tecnica e alla tattica da replicare allo stadio Dall’Ara. Durante la seduta Mario Mandzukic ha accusato un problema ai flessori della coscia sinistra la cui entità dovrà essere valutata”, si legge su Juventus.com. Dunque Mandzukic sarà sicuramente out per la sfida di Bologna, mentre diventa in dubbio anche la sua presenza in quel di Gedda contro il Milan.

    Bentancur e l’obiettivo Supercoppa

    Passare il turno in Coppa Italia sì, ma anche vincere la Supercoppa Italiana. Le idee sono chiare nella testa di Rodrigo Bentancur, diventato uno dei giocatori più importanti nel centrocampo bianconero. Basti guardare ai numeri di questa prima metà di stagione. L’ex Boca, su 25 gare disputate dai bianconeri tra campionato e Champions League, è sceso in campo 19 volte, 14 delle quali da titolare. L’unica macchia il doppio giallo subito a Bergamo e la conseguente espulsione lasciando la Juventus in dieci nel match di Santo Stefano contro l’Atalanta. Ora però è tempo di guardare avanti.

    Rodrigo Bentancur – Juventus

    “Le vacanze sono state importanti per riposare un po’ e stare con la famiglia, ma ora siamo già concentrati per vincere la prossima sfida. Sono contento per i due gol, ma spero di segnarne altri – ha sottolineato l’uruguaiano ai microfoni di JuventusTV -. Devo ancora migliorare però: in fase di passaggio, ad esempio nel lanciare Cristiano, ma anche nell’occupare la posizione davanti alla difesa, il mister me lo ricorda spesso. I prossimi impegni? Ora ci concentriamo sul Bologna, ma subito dopo penseremo alla sfida con il Milan e alla Supercoppa, il nostro primo obiettivo”.

    TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA JUVENTUS