Napoli, infortunio per Verdi e Younes – Il Napoli sta continuando a preparare la sfida di domenica prossima alle ore 15:00 contro il Chievo al San Paolo. Ma per gli azzurri non arrivano buone notizie dal fronte infermeria. Infatti, nell’allenamento odierno, si sono fermati sia Simone Verdi che Amin Younes. Ad annunciare lo stop dei due attaccanti esterni, è stato lo stesso sito ufficiale del club.

Infortuni Verdi e Younes: comunicato e condizioni fisiche

Ecco quanto riportato: “Seduta mattutina per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match contro il Chievo al San Paolo in programma domenica per la 13esima giornata di Serie A (ore 15). La squadra ha svolto attivazione in avvio. Di seguito lavoro tecnico tattico con svolgimento di gioco e applicazione del pressing. Successivamente partitina a campo ridotto. Chiusura con esercitazioni al tiro. Sono rientrati dagli impegni con le Nazionali anche Mertens, Fabian, Diawara e Ounas.

Infortunio per Verdi e Younes durante la seduta. Verdi ha subìto una distorsione alla caviglia sinistra la cui entità sarà valutata nelle prossime 48 ore. Per Younes lievissima distorsione di primo grado alla caviglia destra.” A questo punto il recupero di Verdi (che era pronto al rientro dopo un lungo stop) per il match contro i clivensi è in forte dubbio, molte più chance per l’ex Ajax di esserci e far parte per la prima volta dei convocati di Ancelotti.

De Laurentiis torna a parlare

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti della carta stampata, alcune delle quali anticipate da radio Marte. Sul mercato: “A gennaio non compreremo nessuno, ma a giugno faremo un acquisto di nome. Cavani? Se si scoccia di Parigi e decide di guadagnare di meno lo accoglieremo a braccia aperte”.

Sui maxi-schermi e la copertura del San Paolo: “Ci sono migliaia e migliaia di bulloni da registrare, è traballante. Comunque domani ci sarà un sopralluogo della Samsung per l’installazione di maxi-schermi all’avanguardia”.

TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sul calcio? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams

TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI