Lo Zenit per cercare di chiudere la sua avventura in maniera positiva, nonostante sia già matematicamente ultimo. Il Borussia Dortmund per difendere il primato e chiudere al primo posto del girone. Sono questi i temi principali del match che si giocherà alla Gazprom Arena di San Pietroburgo, valido per la sesta e ultima giornata del gruppo F di Champions League. Nel match di andata successo dei tedeschi per 2-0. Scopriamo insieme le ultime e le probabili formazioni di Zenit-Borussia Dortmund.

Le ultime su Zenit-Borussia Dortmund

Lo Zenit è già fuori da tutto e, dunque, arriva a questa sfida con poche motivazioni. I russi sono in fondo alla classifica con 1 solo punto e anche il terzo posto, che varrebbe l’Europa League, è irraggiungibile visto che il Brugge è a più sei. Nell’ultimo turno la squadra di Semak è stata sconfitta con un pesante 3-0 proprio dalla compagine belga. In campionato le cose vanno meglio con il primo posto a quota 35 punti, alla pari con lo Spartak Mosca.

Il Borussia Dortmund è primo nel girone con 10 punti e vuole difendere il primato, che vorrebbe dire essere in prima fascia al sorteggio degli ottavi. I tedeschi hanno un punto di vantaggio sulla Lazio e tre sul Brugge. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio per 1-1 in casa contro i biancocelesti. In campionato la squadra di Favre è terza con 19 punti e nell’ultimo turno ha pareggiato 1-1 in casa dell’Eintracht Francoforte.

Le scelte degli allenatori

Il tecnico dello Zenit, Semak, dovrebbe affidarsi ad un offensivo 4-3-3. Il tridente d’attacco sarà formato da Driussi, Azmoun e Malcom. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Erokhin, Barrios e Kuzyaev.

Il tecnico del Borussia Dortmund, Favre, scenderà in campo con il 4-2-3-1 visto nelle ultime partite. A guidare l’attacco ci sarà Brandt, vista l’indisponibiità di Haaland, con Sancho, Reus e Hazard liberi di agire alle sue spalle. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Delaney e Witsel.

Probabili formazioni Zenit-Borussia Dortmund

Zenit (4-4-2): Kerzhakov; Santos, Rakyc’kyj, Prokhin, Sutormin; Erokhin, Barrios, Kuzyaev; Driussi, Azmoun, Malcom.

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Bürki; Piszczek, Hummels, Akanji, Guerreiro; Witsel, Delaney; Sancho, Reus, T. Hazard; Brandt.

Diretta tv e streaming Zenit-Borussia Dortmund

Il match tra Zenit e Borussia Dortmund, con fischio d’inizio previsto alle ore 18:55, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Zenit-Borussia Dortmund è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Zenit-Borussia Dortmund in streaming

Pronostico Zenit-Borussia Dortmund

Per quanto riguarda il pronostico, a nostro avviso il Borussia Dortmund ha qualcosa in più rispetto ai propri avversari, oltre ad avere anche più motivazioni. Per questo motivo consigliamo di puntare sul successo degli ospiti.

ZENIT-BORUSSIA DORTMUND: segno 2 / risultato esatto 1-3