Allo stadio Mestalla di Valencia si gioca il match valido per la ventunesima giornata di Liga, la seconda del girone di ritorno, tra Valencia e Siviglia. I padroni di casa stanno provando a tornare in corsa per l’Europa, mentre gli ospiti sono in piena lotta per il titolo. Nella partita di andata successo della squadra di Lopetegui per 3-1. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Valencia-Siviglia.

News su Valencia-Siviglia

Daniel Wass, Valencia

Il Siviglia ha cominciato la nuova stagione con l’obiettivo di dare fastidio ai vertici della Liga. L’anno scorso gli ospiti hanno chiuso al quarto posto in Liga con 77 punti, a meno due dal Barcellona e a meno nove dall’Atletico Madrid campione di Spagna. La squadra di Lopetegui in campionato sogna il titolo essendo seconda in classifica con 44 punti, a meno cinque dal Real Madrid capolista. Nell’ultimo turno è arrivato il successo di misura per 1-0 in casa contro il Getafe.

Il Valencia è chiamato a mettersi alle spalle le ultime annate sicuramente deludenti. I padroni di casa, infatti, sono fuori dall’Europa anche in questa stagione. I pipistrelli, d’altronde, hanno chiuso al tredicesimo posto dalla Liga, ben lontano dalle posizioni di vertice. La società ha deciso di affidare la panchina al tecnico Bordalas. Inizio di campionato discreto, con 28 punti raccolti in venti partite, a meno quattro dal sesto posto. Nell’ultimo turno è arrivata la pesante sconfitta per 4-1 in casa del Real Madrid.

Le ultime sulle due formazioni

Il tecnico del Valencia, Bordalas, dovrebbe scendere in campo con un offensivo 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Gomez. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Musah, Guedes e Duro. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Wass e Soler.

Il tecnico del Siviglia, Lopetegui, si affiderà al suo solito 4-3-3. Il tridente d’attacco sarà formato da Ocampos, El Haddadi e Gomez. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Delaney, Jordan e il croato Ivan Rakitic.

Probabili formazioni Valencia-Siviglia

Valencia (4-2-3-1): Cillessen; Correia, Guillamon, Alderete, Gaya; Soler, Wass; Duro, Guedes, Musah; Gomez.

Siviglia (4-3-3): Bono; Rekik, Diego Carlos, Kounde, Augustinsson; Rakitic, Jordan, Delaney; Ocampos, El Haddadi, Gomez.

Diretta tv e streaming Valencia-Siviglia

Il match tra Valencia e Siviglia, con fischio d’inizio previsto alle ore 21:30, sarà visibile in diretta tv su Dazn. Valencia-Siviglia è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Valencia-Siviglia in streaming

Pronostico Valencia-Siviglia

Per quanto riguarda il pronostico, il Siviglia ha sicuramente qualcosa in più dal punto di vista tecnico. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul successo degli ospiti.

VALENCIA-SIVIGLIA: segno 2 / risultato esatto 1-2