Probabili formazioni Turchia-Moldavia: Calhanoglu e soci per il bis | 25 marzo

    La Turchia affronta la Moldavia, lunedì 25 marzo, nella seconda giornata delle qualificazioni agli Europei 2020: le probabili formazioni

    124

    Probabili formazioni Turchia-Moldavia – La Turchia di Senol Gunes, lunedì 25 marzo, affronta alle ore 18:00 la Moldavia del tecnico Alexandru Spiridon. La sfida dello stadio Yeni Eskişehir è valida per la seconda giornata del Gruppo H delle qualificazioni agli Europei del 2020. Nelle rispettive sfide di esordio, la Turchia ha superato in trasferta l’Albania, mentre la Moldavia è stata sconfitta dalla Francia.

    Turchia partita col piede giusto

    La Turchia ha dunque giocato il suo primo match in trasferta sul campo dell’Albania di Christian Panucci. Ed è arrivata una importante vittoria per 2-0, con una rete per tempo. Prima il vantaggio firmato da Burak Yilmaz, poi al 55′ il raddoppio segnato dal milanista Hakan Calhanoglu. Un successo meritato e arrivato con autorità, per aprire il meglio questo percorso e presentarsi col morale alto e in fiducia a questa sfida contro la Moldavia da vincere.

    Sul fronte formazione, Senol Gunes punta sul modulo 3-4-1-2. In porta c’è Gunok, con difesa a tre composta da Ali Kaldirim, Gonul e Demiral. A centrocampo da destra verso sinistra Tekdemir, Ayhan, Belozoglu e Yokuslu, mentre in avanti Calhanoglu trequartista alle spalle di Tosun e Burak Yilmaz.

    Moldavia ko all’esordio

    La Moldavia del cagliaritano Artur Ionita invece, ha esordito in casa giocando contro la Francia campione del Mondo in carica. E per i padroni di casa è arrivata una pesante sconfitta per 4-1. Un ‘rovescio’ prevedibile per la netta differenza in campo di qualità tra le due Nazionali. Un match già archiviato dopo un tempo con i transalpini a segno con Griezmann, Varane e Giroud. Poi nella ripresa il poker di Mbappé prima dell’1-4 di Ambros all’89’.

    Per quanto riguarda la formazione, Alexandru Spiridon punta sul modulo 4-4-1-1 con Koselev in porta, Jardan, Posmac, Carp e Reabciuk in difesa. Centrocampo con Antoniuc, Cebotaru, Ionita e Cociuc, mentre in avanti Ginsari a supporto di Nicolaescu.

    Probabili formazioni Turchia-Moldavia

    TURCHIA (3-4-1-2): Gunok; Ali Kaldirim, Gonul, Demiral; Tekdemir, Ayhan, Belozoglu, Yokuslu; Calhanoglu; Tosun, Burak Yilmaz. Allenatore: Senol Gunes.

    MOLDAVIA (4-4-1-1): Koselev; Jardan, Posmac, Carp, Reabciuk; Antoniuc, Cebotaru, Ionita, Cociuc; Ginsari; Nicolaescu. Allenatore: Alexandru Spiridon.

    Pronostico Turchia-Moldavia

    Per quanto riguarda il pronostico, la Turchia è nettamente favorita per portare a casa il successo. Per Calhanoglu e compagni l’impresa non si preannuncia complicata e dunque consigliamo il segno 1, in alternativa puntiamo sul Nogol.

    BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

    Diretta tv e streaming Turchia-Moldavia

    Il match tra Turchia-Moldavia in programma lunedì 25 marzo 2019 con fischio d’inizio alle ore 18:00, non sarà trasmesso su alcuna piattaforma teelvisiva italiana. Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill. Scopri se è visibile anche Turchia-Moldavia.

    ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)

    INFO EUROPEI 2020

    CALENDARIO, DATE E SEDI EUROPEI 2020

    GIRONI DI QUALIFICAZIONE EURO 2020 E CLASSIFICHE