Consigli, quote e pronostico Wolves-Tottenham: segno X quotato a 3.40

Probabili formazioni Tottenham-Leicester – Domenica 10 febbraio si giocano i due posticipi della 26esima giornata di Premier League. Oltre all’attesissima sfida delle 17:00 tra Manchester City e Chelsea, alle ore 14:30 occhi puntati sul Wembley Stadium di Londra. Infatti a quell’ora si affrontano il Tottenham di Mauricio Pochettino e il Leicester di Claude Puel. Andiamo a scoprire le ultime notizie e le possibile scelte di formazione dei due tecnici.

Tottenham, sempre fuori Kane e Alli

Il Tottenham arriva a questa sfida con la consapevolezza di poter lottare e dire la propria sino in fondo anche per il titolo. Nonostante le perduranti assenze di Kane e Alli infatti, gli Spurs sono attualmente a cinque punti da Liverpool e Manchester City (i Citizens però hanno un match in più, giocato e vinto mercoledì con l’Everton). La formazione londinese è reduce poi da tre vittorie consecutive, l’ultima arrivata sabato scorso nell’1-0 interno al Newcastle di Benitez.

Per quanto riguarda la formazione, Mauricio Pochettino deve rinunciare ancora ai vari Kane, Alli, Davies e Dier. Nel 4-2-3-1 spazio alla fantasia di Eriksen, Lamela e Lucas Moura dietro a Son. Così si dovrebbe tornare alla difesa a quattro con Trippier e Rose terzini, coppia belga in mezzo con Alderweireld e Vertonghen.

Probabile formazione Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Sissoko, Winks; Lamela, Eriksen, Lucas Moura; Son. Allenatore: Mauricio Pochettino.

Leicester in crisi di risultati

Dall’altra parte il Leicester arriva al match non col morale alto. Infatti le Foxes stanno attraversando un periodo di appannamento, con un solo punto conquistato nelle ultime quattro giornate. Tre sconfitte che hanno ridimensionato le ambizioni della formazione di Claude Puel, ultima quella arrivata in casa domenica scorsa per 1-0 contro il Manchester United di Solskjaer. Serve dunque riprendere quanto prima un cammino positivo e mettersi alle spalle questa crisi.

Per quanto riguarda la formazione, Claude Puel dovrebbe schierare il modulo 4-2-3-1. Gli indisponibili sono Amartey e Albrighton. Davanti a Schmeichel spazio per Pereira, Morgan, Maguire e Chilwell. Davanti alla difesa Mendy e Ndidi, sulla trequarti Maddison, Tielemans e Barnes alle spalle di Vardy.

Probabile formazione Leicester (4-2-3-1): Schmeichel; Pereira, Morgan, Maguire, Chilwell; Mendy, Ndidi; Maddison, Tielemans, Barnes; Vardy. Allenatore: Claude Puel.

Pronostico Tottenham-Leicester

Passando al pronostico, il Tottenham non ha alternative alla vittoria per tornare quanto meno a due lunghezze dal Manchester City e restare in scia al Liverpool. Per questo puntiamo sul segno 1, in alternativa sul Gol.

BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

Diretta tv e streaming Tottenham-Leicester

Il match tra Tottenham e Leicester, in programma domenica 10 febbraio 2019 con fischio d’inizio alle ore 14:30, sarà trasmesso sulla piattaforma satellitare a pagamento di Sky, precisamente su Sky Sport Football (canale 203). Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO EUROPEO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)

Please wait...