La Svizzera per giocarsi le ultime carte per il passaggio del turno. La Turchia praticamente eliminata, salvo miracoli. Sono questi i temi principali del match che si giocherà all’Olympic Stadium di Baku, valido per la terza giornata del gruppo A, l’ultima della fase a gironi, degli Europei. L’ultimo precedente tra le due squadre risale ad una gara degli Europei del 2008, con successo dei turchi per 2-1. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Svizzera-Turchia.

Le ultime su Svizzera-Turchia

tifosi Turchia

La Svizzera si gioca le ultime chance per passare il turno in questa sfida. Gli svizzeri, infatti, sono terzi nel girone con un solo punto, a meno due dal Galles e a più uno sui prossimi avversari. Servono i tre punti e sperare nel ko contemporaneo dei gallesi. La squadra di Petkovic, dopo il pari all’esordio contro la compagine di Bale, è stata sconfitta pesantemente con un rotondo 3-0 dall’Italia.

La Turchia è praticamente eliminata, salvo sorprese dell’ultimo momento. Miracolo che può essere legato al ripescaggio delle terze classificate. I turchi, infatti, sono in fondo alla classifica con 0 punti, a meno uno dalla Svizzera e a meno quattro dal Galles secondo. La squadra di Gunes ha subito due sconfitte nelle prime due giornate, contro l’Italia per 3-0 e contro il Galles per 2-0.

Le scelte tecniche

Petkovic, allenatore Svizzera

Poche novità rispetto alla formazione scesa in campo contro l’Italia per il ct della Svizzera, Petkovic. In difesa Mbabu e Rodriguez saranno confermato sugli esterni, mentre a Shaqiri potrebbe agire alle spalle del tandem offensivo composto da Vargas ed Embolo.

Il ct della Turchia, Gunes, dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. Rischiano il posto Yazici e Yokuslu: entrambi si giocheranno il posto con Cengiz Under e Kahveci. L’autogol non provocherà l’esclusione di Demiral: il difensore bianconero giocherà regolarmente al fianco di Soyuncu. Confermati Calhanoglu sulla trequarti e Burak Yilmaz come terminale offensivo.

Probabili formazioni Svizzera-Turchia

Svizzera (4-3-1-2): Sommer; Mbabu, Elvedi, Schar, Rodriguez; Xhaka, Freuler, Benito; Shaqiri; Vargas, Embolo.

Turchia (4-2-3-1): Cakir; Celik, Soyuncu, Demiral, Meras; Yokuslu, Tufan; Under, Calhanoglu, Karaman; Burak Yilmaz.

Diretta tv e streaming Svizzera-Turchia

Il match tra Svizzera e Turchia, con fischio d’inizio previsto alle ore 18, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Svizzera-Turchia è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Svizzera-Turchia in streaming

Pronostico Svizzera-Turchia

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una sfida abbastanza equilibrata. A nostro avviso, però, la Svizzera avrà motivazioni maggiori per portare a casa i tre punti.

SVIZZERA-TURCHIA: segno 1 / risultato esatto 2-1

TI PUO’ INTERESSARE

CALENDARIO COMPLETO EUROPEI 2021

CLASSIFICHE GIRONI E RISULTATI EUROPEI 2021