Alla Friends Arena di Solna si gioca il match amichevole tra Svezia e Armenia. Le due squadre si preparano al meglio in vista degli Europei, in programma tra meno di un mese. Non ci sono stati scontri diretti tra le due squadre in questi ultimi due anni. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Svezia-Armenia.

Come ci arrivano le due squadre

Chiesa-Hambartsumyan, Italia-Armenia

La Svezia viene da un buon momento di forma, essendo reduce da tre vittorie consecutive. Due di queste le ha ottenute nelle qualificazioni mondiali, che pongono la Nazionale svedese al secondo posto del proprio girone. In Nations League, invece, discorso diverso visto che è arrivata la retrocessione in League B dopo l’ultimo posto nel proprio gruppo. Nell’ultima partita disputata la squadra di Andersson ha battuto la Finlandia in casa per 2-0.

Anche l’Armenia è reduce da un importante vittoria in chiave qualificazione mondiale. Contro la Romania infatti è arrivato un successo con il risultato di 3-2. Una piacevole sorpresa, dato che gli armeni sono primi a 9 punti nel proprio gruppo. Davanti alla Macedonia e addirittura alla Germania. La squadra di Caparros viene da un ottimo ruolino di marcia, visto che è imbattuta da nove partite. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio per 1-1 in amichevole contro la Croazia.

Le scelte di Andersson e Caparros

Il ct della Svezia, Andersson, sembra orientato a schierarsi con un classico 4-4-2. La coppia d’attacco sarà formata da Isak e Quaison. Gli esterni di centrocampo saranno Kulusevski e Forsberg, che avranno soprattutto compiti offensivi. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Svanberg e Ekdal.

Il commissario tecnico dell’Armenia, Caparros, non avrà a disposizione Henrikh Mkhitaryan, e si affiderà al 4-2-3-1. In porta dovrebbe giocare David Yurchenko. Davanti a lui ci saranno probabilmente Chalisher e Voskanyan. Sulle corsie esterne spazio a Hovhannisyan e  Khachumyan. In mediana probabilmente Muradyan e Ghazaryan. I tre tenori dovrebbero essere Davydian, Shaghoyan e Shaghoyan. Infine in avanti ci dovrebbe essere Adamyan, attaccante dell’Hoffenheim.

Probabili formazioni Svezia-Armenia

Svezia (4-4-2): Olsen; Olsson, Lustig, Starfelt, Johansson; Kulusevski, Svanberg, Ekdal, Forsberg; Isak, Quaison.

Armenia (4-2-3-1): Yurchenko; Hovhannisyan, Chalisher, Voskanyan, Khachumyan; Muradyan, Ghazaryan; Davydian, Shaghoyan, Shaghoyan; Adamyan.

Diretta tv e streaming Svezia-Armenia

Il match tra Svezia e Armenia, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, non sarà visibile in diretta tv. Scopri se Svezia-Armenia è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Svezia-Armenia in streaming

Pronostico Svezia-Armenia

Per quanto riguarda il pronostico, a nostro avviso la Svezia parte nettamente favorita avendo qualcosa in più rispetto ai propri avversari. Per questo motivo consigliamo di puntare sul successo dei padroni di casa.

SVEZIA-ARMENIA: segno 1 / risultato esatto 2-0