Allo stadio Mazza di Ferrara si gioca il match che chiuderà la tredicesima giornata di Serie A e che vedrà di fronte Spal e Genoa. Si tratta di un vero e proprio scontro diretto per la salvezza. Le due squadre, infatti, si ritrovano in piena zona retrocessione, rispettivamente al penultimo e terzultimo posto con 8 e 9 punti. Un passo falso, dunque, potrebbe costare caro e compromettere non poco la corsa per non retrocedere. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Spal-Genoa.

News su Spal-Genoa

Petagna, attaccante Spal

La Spal è una delle delusioni di questa prima parte della stagione. Biancoazzurri che si ritrovano in fondo alla classifica, al penultimo posto con 8 punti, a meno uno da Genoa e Sampdoria e a due lunghezze dal Lecce. La vittoria manca da sei partite e gli ultimi risultati hanno messo in discussione anche la posizione del tecnico, Leonardo Semplici. Nell’ultimo turno è arrivato il pari alla Dacia Arena contro l’Udinese per 0-0, con Petagna che ha sbagliato anche un rigore negli ultimi minuti.

Il Genoa ha deluso fino ad ora e adesso si ritrova in zona retrocessione con 9 punti, anche se alla pari con la Sampdoria quartultima. Serve un successo per cominciare a scalare posizioni visto che la classifica è ancora corta, con il Lecce che ha un punto di vantaggio. Risultati negativi che hanno portato Preziosi all’avvicendamento in panchina qualche settimana fa, con l’arrivo di Thiago Motta. Prima della sosta è arrivato il pari al San Paolo contro il Napoli per 0-0.

Le scelte degli allenatori

Kouame e Pinamonti, Genoa

Il tecnico della Spal, Leonardo Semplici, non cambia e si affida al solito 3-5-2. Le assenze di Fares, per infortunio, e Lazzari, ceduto alla Lazio, si sono fatte sentire in questa prima parte della stagione. Gli esterni saranno Strefezza e Reca. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Murgia, Missiroli e Kurtic. La coppia d’attacco sarà formata da Petagna e Floccari.

Il tecnico del Genoa, Thiago Motta, deve fare i conti con la tegola Kouamé, che probabilmente ha chiuso in anticipo la stagione per infortunio al ginocchio. Il tridente d’attacco sarà formato da Gumus, Pinamonti e Pandev. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Lerager, Schone e Cassata.

Probabili formazioni Spal-Genoa

Spal (3-5-2): Berisha; Igor, Vicari, Felipe; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari.

Genoa (4-3-3): Radu; Ghiglione, Romero, Zapata, Criscito; Lerager, Schone, Cassata; Gumus, Pinamonti, Pandev.

Diretta tv e streaming Spal-Genoa

Il match tra Spal e Genoa, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, sarà visibile in diretta tv su Sky, sul canale Sky Sport Serie A. Spal-Genoa è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Spal-Genoa in streaming

Pronostico Spal-Genoa

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una gara molto tirata ed equilibrata visto che la posta in palio è molto alta. Il nostro consiglio è quello di puntare sul pareggio.

SPAL-GENOA: segno X / risultato esatto 1-1