Spagna-Norvegia, le probabili formazioni: Luis Enrique col 4-3-3 | 23 marzo

    Sabato 23 marzo si chiude la prima giornata delle qualificazioni agli Europei del 2020: le probabili formazioni di Spagna-Norvegia

    289

    Probabili formazioni Spagna-Norvegia – Sabato 23 marzo, con fischio d’inizio alle ore 20:45, la Spagna di Luis Enrique e la Norvegia di Lars Lagerback fanno il loro esordio nelle qualificazioni agli Europei del 2020. La sfida dell’estadio Mestalla di Valencia è valida per la prima giornata del Gruppo F, raggruppamento dove sono inserite anche le Nazionali di Svezia, Romania, Malta e Isole Far Oer.

    Spagna, le ‘Furie Rosse’ vogliono ritrovarsi

    La Spagna deve ripartire al meglio dopo un Mondiale 2018 deludente e una Nations League chiusa male. Il nuovo capitolo delle Furie Rosse porta la firma di Luis Enrique, ex allenatore di Roma e Barcellona, chiamato a rimettere insieme i cocci rotti dopo l’eliminazione agli ottavi di finale della rassegna iridata ai rigori contro la Russia. In Nations League le cose erano partite bene con le vittorie contro Inghilterra e Croazia, ma nelle ultime due sfide gli iberici hanno giocato in maniera svagata e imprecisa finendo per perdere e chiudere al secondo posto.

    Sul fronte formazione, Luis Enrique punterà sul modulo 4-3-3. Davanti a De Gea ci saranno Sergi Roberto, Ramos, Inigo Martinez e Gayà nella difesa a quattro. A centrocampo Busquets regista con Ceballos e Saul mezz’ali, mentre in attacco Rodrigo e Muniain a sostegno di Morata.

    Norvegia, impresa qualificazione complicata

    Dall’altra parte c’è una Norvegia che invece dovrà compiere un’autentica impresa per strappare il pass qualificazione, arrivando nelle prime due posizioni del Gruppo F. Oltre alla Spagna infatti, ci sarà da vedersela da vicino con i ‘cugini’ della Svezia e la Romania di Cosmin Contra. La Nazionale scandinava di Lars Lagerback però, ha dato buoni segnali in Nations League, dove ha centrato la promozione nella Divisione B, con 13 punti in 6 partite in un gruppo composto da Bulgaria, Cipro e Slovenia.

    Per quanto riguarda la formazione, Lars Lagerback conferma lo schieramento col 4-4-2. In porta Jarstein, difesa a quattro con Elabdelloui, Nordtveit, Rostedt e Aleesami. Linea a quattro anche a metà campo con Johansen, Selnaes, Henriksen ed Elyounoussi. Infine il tandem d’attacco composto da King e Kamara.

    Probabili formazioni Spagna-Norvegia

    SPAGNA (4-3-3): De Gea; Sergi Roberto, Ramos, Inigo Martinez, Gayà; Ceballos, Busquets, Saul; Rodrigo, Morata, Muniain. Allenatore: Luis Enrique.

    NORVEGIA (4-4-2): Jarstein; Elabdelloui, Nordtveit, Rostedt, Aleesami; Johansen, Selnaes, Henriksen, Elyounoussi; King, Kamara. Allenatore: Lars Lagerback.

    Pronostico Spagna-Norvegia

    I favori del pronostico sono tutti per la Spagna. La differenza tecnica con la Norvegia è sotto gli occhi di tutti e per gli ospiti sarà praticamente impossibile tornare ad Oslo con dei punti. Noi consigliamo il segno 1, in alternativa puntiamo sul Nogol.

    BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

    Diretta tv e streaming Spagna-Norvegia

    Il match tra Spagna e Norvegia, in programma sabato 23 marzo 2019 con fischio d’inizio alle ore 20:45, non sarà trasmesso su alcuna piattaforma teelvisiva italiana. Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill. Scopri se è visibile anche Spagna-Norvegia.

    ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)

    INFO EUROPEI 2020

    CALENDARIO, DATE E SEDI EUROPEI 2020

    GIRONI DI QUALIFICAZIONE EURO 2020 E CLASSIFICHE