Allo stadio Meazza di Milano si gioca il match valido per la finalissima di Nations League tra Spagna e Francia. Le due squadre ci tengono ad alzare questo trofeo dopo l’avventura deludente a Euro 2020. L’ultimo precedente risale ad un amichevole del 2017, con successo iberico per 2-0. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Spagna-Francia.

News su Spagna-Francia

gol Ferran Torres, Italia-Spagna

La Spagna è la grande favorita per vincere il girone delle qualificazioni Mondiali ma per farlo ha bisogno di continuità. In Nations League, la squadra di Luis Enrique si è qualificata alle final four, battendo la Germania nell’ultima giornata per 6-0. Grande amarezza all’Europeo per le Furie Rosse, eliminate in semifinale dall’Italia ai calci di rigore. Iberici che stanno avendo qualche difficoltà nelle qualificazioni, essendo primi con 13 punti, ma a più quattro sulla Svezia, che ha disputato però due gare in meno. Nell’ultimo turno è arrivato il successo in casa dell’Italia per 2-1.

La Francia è inevitabilmente la grande favorita a vincere il girone di qualificazioni mondiali. Campione del mondo in carica, la squadra di Deschamps ha qualità enormi, anche se ha deluso agli Europei in estate, venendo eliminata agli ottavi dalla Svizzera ai rigori. In Nations League i francesi hanno vinto il girone qualificandosi alle final four. Transalpini che guidano la classifica con 12 punti ma stanno attraversando un periodo delicato visto che hanno vinto una delle ultime 6 partite. Nell’ultimo turno è arrivato il successo contro il Belgio per 3-2 strappando il pass per la finalissima.

Le ultime sulle due formazioni

Il ct della Spagna, Luis Enrique, senza un nove vero, in quanto sia Morata che Gerard Moreno sono infortunati e non sono stati convocati. Davanti dovrebbe dunque toccare a Oyarzabal, Sarabia e a uno tra Yeremi Pino e Ferran Torres. Anche Jordi Alba, e Pedri hanno dato forfait. Dentro Marcos Alonso sulla sinistra e il giovanissimo Gavi a centrocampo, al fianco di Koke e Busquets.

Il commissario tecnico della Francia, Didier Deschamps si affiderà al 4-3-3. Al centro dell’attacco ci sarà Benzema, con Mbappé e Griezmann ai suoi lati, liberi di agire su tutto il fronte offensivo. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Pogba, Tchouameni e Rabiot.

Probabili formazioni Spagna-Francia

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Eric Garcia, Marcos Alonso; Koke, Busquets, Gavi; Oyarzabal, Sarabia, Pino.

Francia (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Theo Hernandez; Pogba, Tchouaméni, Rabiot; Griezmann, Mbappé, Benzema.

Diretta tv e streaming Spagna-Francia

Il match tra Spagna e Francia, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, sarà visibile in diretta tv sul canale 20 di Mediaset. Scopri se Spagna-Francia è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Spagna-Francia in streaming

Pronostico Spagna-Francia

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una partita molto equilibrata. Per questo motivo, consigliamo di puntare sul pareggio nei 90′.

SPAGNA-FRANCIA: segno X / risultato esatto 1-1