Serie A, la preview della 30ª giornata: ecco le probabili formazioni

La 30esima giornata di Serie A si gioca in turno infrasettimanale: le probabili formazioni, match interessanti Genoa-Inter, Roma-Fiorentina e Torino-Samp

74

Probabili formazioni Serie A 30ª giornata – La Serie A 2018-2019 scende in campo per giocare le partite della 30esima giornata di campionato, giocando tra martedì 2 e giovedì 4 aprile. Il discorso Scudetto è ormai archiviato da settimane e la Juventus ha ipotecato il successo consecutivo numero 8 nel campionato italiano, potendo contare attualmente su 15 punti di vantaggio sul Napoli.

L’interesse dunque si sposta sulla lotta per il terzo e quarto posto, con Inter, Milan, Lazio e Roma in lotta, ma non solo. Come ricca di spunti anche la corsa alla salvezza, dopo che le vittorie di Spal, Udinese e Bologna nell’ultimo turno hanno messo in pericolo la concorrenza, con l’Empoli sceso al terz’ultimo posto.

Serie A, programma e orari 30ª giornata

Ecco di seguito gli orari di anticipi e posticipi delle partite, con l’indicazione della diretta tv e streaming su Sky e Dazn della 30esima giornata e undicesimo turno del girone di ritorno.

Il programma della 30esima giornata si apre già martedì 2 aprile con il primo anticipo in programma allo stadio Giuseppe Mezza di Milano delle ore 19:00. Ad affrontarsi sono il Milan di Gennaro Gattuso e l’Udinese di Igor Tudor. Alle ore 21:00 invece, riflettori accesi alla Sardegna Arena per la sfida tra il Cagliari di Rolando Maran e la Juventus di Massimiliano Allegri. Entrambi i match saranno visibili su Sky Sport.

Mercoledì 3 aprile si comincia invece alle ore 19:00 con la partita dello stadio Castellani fra Empoli e Napoli, match visibile in streaming su Dazn. Per questo match i bookmaker non aams tipo Betrally e Betwinner danno facile la vittoria dei partenopei (ricordiamo che le scommesse online sono vietate ai minori di anni 18). Alle ore 21:00 verranno giocati cinque match, Spal-Lazio, Roma-Fiorentina e Torino-Sampdoria su Sky Sport, mentre Frosinone-Parma e Genoa-Inter su Dazn.

Si prosegue poi giovedì 4 aprile ore 19:00 al Mapei Stadium per Sassuolo-Chievo, per concludere alle ore 21:00 col posticipo dell’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo fra Atalanta e Bologna, entrambi match visibili su Sky Sport.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A

Probabili formazioni 30ª giornata Serie A

Sono sei i calciatori squalificati per una giornata, dopo le gare del 29° turno di Serie A, dal Giudice Sportivo. Espulso per doppia ammonizione contro il Cagliari Fabio Depaoli (Chievo); ammoniti e già diffidati Criscito (Genoa), Sandro (Udinese), Stryger Larsen (Udinese), Manolas (Roma) e Meggiorini (Chievo). Da ricordare anche l’assenza di Ola Aina in Torino-Sampdoria, con l’esterno granata che deve scontare altre due turni di squalifica.

Milan-Udinese martedì ore 19:00

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, Laxalt; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Paquetà; Cutrone, Piatek. Allenatore: Gattuso

Udinese (4-3-3): Musso; Ter Avest, Opoku, De Maio, Zeegelaar; Fofana, Behrami, Mandragora; Pussetto, Okaka, De Paul. Allenatore: Tudor

Cagliari-Juventus martedì ore 21:00

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Padoin, Bradaric, Ionita; Barella, Joao Pedro; Pavoletti. Allenatore: Maran.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Kean. Allenatore: Allegri.

Le partite di mercoledì 3 aprile

Empoli-Napoli mercoledì ore 19:00

Empoli (3-4-1-2): Dragowski, Veseli, Maietta, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Pasqual; Krunic; Farias, Caputo. Allenatore: Andreazzoli.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Milik, Ounas. Allenatore: Ancelotti.

Frosinone-Parma mercoledì ore 21:00

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Paganini, Chibsah, Maiello, Cassata, Molinaro; Ciano, Pinamonti. Allenatore: Baroni

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Barillà; Schiappacasse, Ceravolo, Siligardi. Allenatore: D’Aversa

Genoa-Inter mercoledì ore 21:00

Genoa (4-3-3): Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Pezzella; Lerager, Radovanovic, Rolon; Lazovic, Sanabria, Kouamé. Allenatore: Prandelli

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Brozovic, Gagliardini; Politano, Vecino, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

Roma-Fiorentina mercoledì ore 21.00

Roma (4-4-2): Olsen; Karsdorp, Marcano, Fazio, Kolarov; Zaniolo, N’Zonzi, Cristante; Schick, Dzeko, Perotti.  Allenatore: Ranieri.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Ceccherini, Biraghi; Benassi, Veretout, E. Fernandes; Simeone, Chiesa, Muriel. Allenatore: Pioli.

Spal-Lazio mercoledì ore 21:00

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Valoti, Kurtic, Missiroli, Fares; Petagna, Antenucci. Allenatore: Semplici

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Luis Alberto, Parolo, Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo, Immobile. Allenatore: Inzaghi

Torino-Sampdoria mercoledì ore 21:00

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Rincon, Baselli, Meitè, Ansaldi; Belotti, Zaza. Allenatore: Mazzarri.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Saponara; Quagliarella, Defrel. Allenatore: Giampaolo.

I posticipi del giovedì

Sassuolo-Chievo giovedì ore 19:00

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Locatelli, Sensi, Duncan; Berardi, Djuricic, Boga. Allenatore: De Zerbi.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Bani, Andreolli, Barba, Jaroszynski; Leris, Rigoni, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Meggiorini. Allenatore: Di Carlo.

Atalanta-Bologna giovedì ore 21:00

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Mancini, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, A. Gomez; D. Zapata. Allenatore: Gasperini.

Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Orsolini, Palacio, Sansone. Allenatore: Mihajlovic.

Info Serie A 2018-2019

LA CLASSIFICA DI SERIE A 2018-2019

PROSSIMO TURNO SERIE A

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A